Quando sono venuta in Germania nella valigia mia mamma voleva infilarci anche delle lenzuola,ma io l´ho convinta che qui non si usano.Ed e´ vero niente lenzuola per sotto,lenzuola sopra,coperte,copri coperta,ma solamente un lenzuolo con gli angoli per sotto e un copripiumino, con dentro un piumino in piume d´oca che riesci a sudare anche in inverno.Per non parlare dei cuscini quadrati grossi dove affondi letteralmente la testa (80x80 cm di punto dolente!).Il problema e´ stato come sistemare il letto la mattina appena avevo messo piede in tedesconia.Sappiamo tutti come si rifa´ il letto all´italiana e quindi spesso  mi sono trovata a sbirciare dal mio terrazzo le finestre degli inquilini del palazzo difronte e ho trovato delle soluzioni tedesche.
In piu´ quando andavamo per grandi magazzini a scegliere il soggiorno,io ero sempre nella zona delle camere da letto? Perche´?

 Perche´ cercavo ispirazioni nelle esposizioni dei letti come sistemavano i  piumini.Ognuno ha il suo piumino personale un po´ mi ricordano i letti alla francese ognuno il suo o come la coperta di linus,ognuno la sua e nell´intimita´ si puo´ fare la capanna .Ma ora vi chiedo a voi piace la prima soluzione ?(prima foto)  che molto usata qua in tedesconia ,e a dire il vero neanche la seconda e´ molto gradevole,anche se preferisco la soluzione tedesca di "leggerezza addosso" che essere sepolta da ammassi di coperte che mia mamma in inverno meticolosamente abbondava.Qui alcuni esempi di letti alla tedesca presi da Livingathome .In effetti rifare il letto alla tedesca e´ molto piu´ veloce e pratico.Ho fatto un po´ di ricerche su internet e´ prevale che lasciare il letto libero non fa accumulare sotto le coperte gli acari,ma benedetti tedesconi mi sembra tutto il contrario,gli acari ci stanno sempre con o senza coperte sistemate.Qualcuno in Italia usa i copripiumini stile Ikea per intenderci? Come sistemate il letto la mattina?