20 agosto 2010

Caviglie come meloni


Torno a casa in questo momento, sono uscita dal lavoro alle 18 piuttosto strafatta,talmente era la stanchezza che oggi ho dovuto sopportare.Oggi qua e` dinuovo estate, si la temperatura non e` molto stabile,quindi gonna e maglietta bianca(odio questo colore per tutti gli anni che l`ho dovuto indossare causa lavoro)
Le gonne in Italia non le ho mai messe, ho una carnagione piuttosto chiara,e mi seccava da morire essere guardata in giro, tanto se vado al mare divento solo rossa aragosta per due giorni, poi spello come un serpente e mai dico Mai quella pelle ambrata che amo.
In Germania, sto riscoprendo le gonne che a parer mio si sta pure molto fresche, e la mia pelle bianca si omogenea meglio qui in Tedesconia che in Italia. Oggi ho messo le ballerine, ma lo stesso dopo 5 ore di stare in piedi nello stesso punto sono uscita con due caviglie come due meloni.Prima di prendere il tram che mi portasse a casa ho fatto delle piccole spese(carta da forno,perche` domani si fa la pizza,2 muffin per colazione,2 petti di pollo per la cena molto veloce di quest sera, e 1 smaltino al volo), perche` domani non voglio mettere il naso fuori prima delle 17.30 quando dovro` scendere per andare al lavoro(domani il turno di sera).
Questo agosto e` pieno pieno,pieno di turisti pieno di lavoro, pieno di affanni e di stanchezza.Altri quindici giorni e arriva settembre che porta un po` piu` di serenita`.

Nessun commento:

Posta un commento

Instagram

Pinterest