Hot!

Cupcake per appesantire i fianchi

Eccomi qui...venerdi´ sono stata a mangiare i cupcake finalmente, devo dire che sono rimasta un po´ delusa, ho sentito tanto parlare di cupcake,che alla fine mi aspettavo chissa´ cosa.Non sono altro che dei muffin piu´ soffici perche´ suppongo che a differenza dei primi ce´ piu´ burro e poi farciti con crema di burro, soffice buona ,e allo stesso tempo anche pesantuccia .
Io ho preso la "Chocolade Decadence" mio marito "Vanilla Wolke" ,qualita´- prezzo li ho trovati un tantino eccessivi, qui trovi un buon muffin a soli €1.20.Mentre i cupcake il mio era tra i piu´ economici al costo di €2.90,insomma abbiamo speso €6 che per provare ci valgono tutti,ma ho deciso di trovare la ricetta e farmeli da me, visto che le torte alla fine dopo due gg  non riusciamo a finirle  e questi   puoi farne i pezzi che vuoi.Comunque se qualcuno passa da München e oltre alla buona birra e crauti volesse assaggiare un cupcake si trovano in Utzschneiderstraße 12,tra il Viktualienmarkt e Gärtnerplatz.Piccolo locale molto accogliente, bancone di prelibatezze,uno scaffale con gadget ovviamente di cupcake e due soli tavolini in stile della nonna,i cupcake vengono serviti nei piatti di Versace.
Buon we a tutte


6 cool comments:

  1. Il nome di quella strada è impronunciabile, mamma mia, sarei persa in Germania, una curiosità, quanto ci hai messo ad imparare la lingua? e sei partita da zero? I cupcakes...la sfida è proprio quella, riuscire a farseli da soli, a noi hanno regalato un libro e ci cimenteremo a breve!
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  2. Ciao Sabry non e´ davvero impronunciabile questa parola,leggi come scritto che poi sono 3 parole Utz/schneider e strasse :)))
    Io sono partita da -0 vale a dire che non sapevo neanche l´inglese, qualche parola di francese studiata alle medie. Nelle scuole d´arte non si studiano le lingue,ma percheee´?Gli artisti non viaggiano? :P
    Se per imparare parli di vocaboli ne ho imparati una cifra in 6 mesi, sono andata al Goethe Institut,ma pagato dallo Stato tedesco,pero´ il problema e´ fare le frasi,esprimerti...quello mi hanno detto che ci vuole ancora qualche annetto ^^.
    Wow un libro sui cupcake????Io sono in cerca su internet, solo che qui non trovo la farina autolievitate :((

    RispondiElimina
  3. La prossima volta ci andiamo! (per vedere i gadget e prendere ispirazione per come li decorano... e magari anche assaggiare quello al cioccolato).
    Pero é vero, te li puoi tranquillamente fare tu :-)

    RispondiElimina
  4. la farina autolievitante la fai con farina normale e lievito normale ;-D

    RispondiElimina
  5. Si la prossima volta con piu´ calma si fa un giro di Monaco diverso e magari andiamo anche a mangiare i cupcake :)
    Per la farina so che quella autolievitante fa ei dolci squisiti!

    RispondiElimina
  6. Peccato non aver trovato prima questo blog..siamo stati a Monaco a fine novembre, ci sono tornata con vero piacere, Monaco è una città bellissima!!!

    RispondiElimina