Hot!

Sensazioni di primo giorno

                   
"Io cambio lavoro come cambiano le stagioni".Questa frase non è mia,l´ho sentita una volta in un film,non ricordo quale e mi piacque molto sembrava che me l´abbiano cucito addosso.
Questa rubrica "lavoro" non vuole offendere nessuno,nè tantomeno offendere i tedeschi,ma è solamente un modo con cui io faccio ironia su quello che mi è successo in Germania nel campo del lavoro (gastronomia).
Cosa mi è successo oggi? Continua a leggere.

Ieri sono arrivata con dieci minuti di anticipo al lavoro,non stavo nella pelle,saro´ matta ,ma e´ andata cosi´,entrata la´ dentro ho avuto la sensazione che   l´inverno non ci fosse mai stato, ieri Monaco ci ha regalato 17 ° e come primo giorno lavorativo e´ stato molto simile al mese di agosto ..E´ stato piacevole rivedere le facce conoscenti dei clienti,sara´ che dall´inverno che sono  in astinenza da lavoro,ma onestamente il lavoro che faccio mi piace tantissimo.
Tasto positivo di ieri  che fino meta´ settimana,non ce´ la mia collega strizza cervelli,quindi per un po´ sopravvivo,poi per il resto e´ come se non avessimo mai staccato dal lavoro estivo.Sono abituata a lavorare sempre presso lo stesso datore di lavoro,(salvo imprevisti ) e´ la cosa mi ha fatto molto piacere ieri, e´ come se ti trovassi in un certo modo a casa, sai come muoverti dove sono le cose,insomma dopo un paio di anni puoi dire che senti tuo questo posto di lavoro.
Sono tornata a casa un po´ dolorante devo ammetterlo ,ho  subito preparato la cena a 4 mani,perche´ ero affamatissima, ( essere piu´ disciplinata a mangiare, anzicche´ mangiucchiare tutto il giorno in casa, non mi dispiace) e ho concluso addormentandomi piu´ volte sul divano guardando un film.Oggi e domani avro´ dinuovo il turno al lavoro e diciamo che incomincia la solita vita lavorativa ed essere piu´ attiva non  mi dispiace per niente. E voi come ve la siete passata?


7 cool comments:

  1. Uhhh bene, meglio così! Dopo il post dove parli di quel lavoro in cucina, i toni migliorano decisamente qui!!
    Lavorare in gelateria, in fondo, è bello. Non il sogno di tutta una vita, certo :D, però è bello muoversi tra tutto ciò che concerne l'ambiente... e poi, quando i bimbi non sono indecisi e non ti mandano in pappa il cervello prima di scegliere il gusto preferito, sono pure carini.
    Dovrò scrivere il post del bambino indeciso, quello che "Mhhh... voglio una pallina di.... mhhhhhhh... mhhh... nocciola", tu vai in direzione della nocciola e lui "no no no noo, stracciatella, dai!!", e chiedi "NEl waffel?" e lui "Si", pigli il cono e lui "no no no, nella coppetta" con sorrisino stile "sono rompi**, lo so" :D

    RispondiElimina
  2. Ci ho lavorato anche io in gelateria, solo che era agosto. Vedevo le coppiette che tornavano dal mare, i gruppi di amici pronti per partire...insomma mi prendeva una tristezza. Sarà anche avevo appena chiuso una storia di 4 anni e mezzo! però mi piaceva lavorare in mezzo a tutti quei colori e regalare un sorriso a chiunque entrasse. Il gelato fa tornare bambini quando la mangi!

    E allora la sera goditelo il meritato riposo, quello del guerriero!

    P.S. in bacheca mi compare che hai scritto un nuvo post, ci clicco e mi dice pagina non trovata e qui sul tuo blog non compare :(

    RispondiElimina
  3. @Kisal
    avevo pensato anch´io ad un post sui modi impacciati dei tedeschi ^^
    @Nina
    Ho cancellato perche´avevo pubblicato qualcosa di programmato ^^...please ^^
    grazie Nina perora ho poco tempo,ma non si puo´ volere tutto dalla vita :P ti scrivero´ una mail appena ho un ritaglio di tempo.

    RispondiElimina
  4. Allora complimenti per l' inizio, io non vedo l' ora di iniziare un'attività fuori casa, ma chissà cosa mi riserverà il destino in questi paraggi.... Il gelato fa tanto casa, no? Anche se i ritmi nei settore gastronomia-turismo possono essere massacranti. Un lavoretto estivo nel settore è stato in una Freibad: currywurst e pommes ketchup-maio prima del tuffo in piscina.... mi vengono gli incubi solo a pensarci. Ad un gelato invece non so resistere ;-)

    RispondiElimina
  5. Uhhh li chiami modi impacciati?? :D io sono sempre meno positiva!
    Dico che non capiscono che stai lavorando e ti fanno perdere tempo :P ma effettivamente mi appesantirei di meno se la vedessi come te!
    Ci scriveresti un post migliore tu, sicuro!!
    Intanto ho scritto un post su "Noi italiani vs. la lingua tedesca" :P

    RispondiElimina
  6. ciao Wanesia! che bello sentirti di buon umore... sarà che il gelato è sempre il gelato?

    ^_*

    baciotti

    RispondiElimina
  7. @Elga
    Quindi anche tu sei alla ricerca di un lavoretto?Anche a me piacerebbe lavorare nei Fast food ^^ incrocio le dita per te allora
    @Kisal
    Faro´ un post apposta tra non molto nei modi impacciati del tedesco in genere davanti al bancone e poi mi dirai se ho ragione^^
    @Rossella
    Ma sai che mi hai spiaziato ti conosco come Lella o mammalella e Rossella mi suonava strano,grazie della visita domani che sono libera prometto di passare un po´ da tutti.
    XOXO Wane

    RispondiElimina