Hot!

Attenti anche agli Steaks Country

Che sono incazzata con il mondo e´ una cosa risaputa,stamattina leggendo i vari quotidani sulla questione  E.Coli e i fatti che stanno succedendo in Francia avevo voglia di spaccare tutto.Ma davvero dobbiamo avere paura di cosa mangiare? La spesa al supermercato si sta dimezzando,primi nominati i cetrioli,poi i pomodori,allerta per ortaggi in genere poi i germogli di soja ed ora anche carne trita e hamburger che dalla Germania sono arrivati in Francia contaggiando ben otto bambini.L´agente patogeno dicono che diverso da quello per E.Coli ,ma la merdaccia arriva sempre dalla Germania.
Prima la colpa alla Spagna adesso la colpa alla carne acquistata dai Paesi Bassi e Belgio,ma vi sembra giusto che non possiamo mettere piu´ un boccone in bocca ed essere presi dalla paura  di rimanerci secchi? Vi sembra giusto che otto bambini siano ricoverati in ospedale per colpa di hamburger,dove i controlli non vengono fatti? La Germania sostiene che la carne non e´ stata venduta in terra Crucca,ma bensi´ esportata, e´ questo dato di fatto cosa cambia? Cambia lo stato di salute di questi bambini francesi? No assolutamente e Fazio dall´Italia dice che oggi mangera´ hamburger e patatine fritte,vorrei ben vederlo dopo che a Verona dalla Lidl sono stati sequestrati  prodotti surgelati al bancone carne.Condizione igienica da seguire lavare tutti gli ortaggi per bene e cuocere la carne a 65° ,e dobbiamo leggere informarci e ascoltare queste cazzate come se la gente prende una scatola di hamburger apre la scatola e gli addenta ,ma stiamo scherzando,certo che vengono cucinati,certo che vengono ben cotti, ma lo stato delle cose non cambia. Presi di mira gli Steaks Country.
Hamburger  venduti in confezioni da 1 kg (10 bistecche ) 100g con una data di scadenza a 10, 11 e 12 maggio, 2012. "Le autorità raccomandano che le persone che hanno comprato le bistecche "di non consumarli e di riportarli al punto di vendita." Ulteriori analisi sono in corso per confermare o meno la fonte della contaminazione. Un numero verde è stato reso disponibile ai consumatori da Lidl: ( 08 00 80 25 11 ).
E per concludere sarebbe meglio seguire una dieta mediterranea .Fanculo mondo!

7 cool comments:

  1. d'accordo pienamente con te..ciao Wane!

    RispondiElimina
  2. bene... posso mettere qui sotto anche il mio di fanculo?

    RispondiElimina
  3. Qua dicono che forse si tratta di una forma di gastroenterite, a forza di mandarli a quel paese sembra che cambino la versione delle cose, ma i fatti non cambiano. Mi rattrista molto vedere che non sipossa addentare in pace un bel frutto o cucinarsi qualcosa senza prima dovuti trattamenti che fanno diventare il cibo una paranoia da incubo ... ma nemmeno se ti coltivassi i tuoi propri frutti ortaggi (o ti allevassi conigli polli e vacche) nel poderetto di casa saresti al sicuro: aria, acqua malattie contagi vari.... mi pare che sia un mondo un po' triste per le prossime generazioni, sempre a fare scongiuri che non succeda nulla, no?

    RispondiElimina
  4. certo, carne che in atmosfera protettiva si mantiene per un anno, dovrebbe preoccupare (E. Coli a parte) qualunque essere pensante della terra... non basterebbe mangiare la carne del macellaio, con bestia ammazzata una settimana fa, macellata il giorno dopo, frollata e poi cotta a modino (che non è vero che ben cotta diventa dura, bisogna solo perderci tempo e viene tenera e non più veicolo di batteri di qualsiasi sorta).
    Ed i cetrioli, a volte magari basta sbucciarli e poi lavarli (in germania ho visto che li mangiano con buccia e se come dici te non li lavano, altro che germi e germini...)
    Bah, credo che con un minimo di attenzione, igiene ed intelligenza tutto si può magiare o bere!

    RispondiElimina
  5. @Elga
    Qui stanno mettendo paura ,con tutti questi contagi e morti dimmi tu cosa si deve mangiare!°°

    RispondiElimina
  6. @Sly
    @Owl
    @La Francy
    Il problema secondo me sta anche nelle case farmaceutiche e se fosse tutta una bufala ?Per vendere vaccini come e´ successo per l´aviaria? Ok ci sono i morti e i contagiati,ma esistono davvero??Ò mi sto fumando il cervello o chissa´ se un pizzico di verita´ ce´ nella mia versione :*

    RispondiElimina
  7. vogliamo parlare anche dell'influenza A e del casino dello scorso anno? prima non c'era il vaccino poi ne han buttati quintali.
    Ho eliminato la tartarre che adoro e d'estate a casa mia va alla grande, per il resto solita vita. VFNCL Ovvio baci

    RispondiElimina