Hot!

Giornate intense e the alle bolle

E´ un po che manco dal blog,giornate indaffarate nel solito tram tram tedesco, fogli di appunti ,fotocopie di risposte di mail di offerte di lavoro e  brevi code in uffici tanto per cambiare. Sto aspettando ancora la chiamata per quel lavoro,e per la giornata di prova e invece oggi ho avuto un altro colloquio in un hotel e´ lunedi´ andro´ a provare.L´estate sembra essere bizzarro da queste parti,si alternano giornate di caldo afoso ad acquazzoni dove se porti il bagno schiuma con te hai la possibilita´ di farti anche il risciacquo per la potenza della pioggia,il massimo e´ quando la becchi con addosso gli infradito che non sai che fare,sguazzare dentro l´acqua o portarti gli infradito in mano?
Ecco vengo appunto da una lavata di piedi del genere sono andata a comprare la divisa per lunedi´ dove i soldi mi verranno restituiti (senza vergogna) e bermi una NEW che appena arrivata nella bella Monaco.Sto parlando del Pink Bubble Tea, il the´ al latte di perle di tapioca con frullato di frutta che fanno al Cafe Sunshine in Thomas-Wimmer-Ring 3.Non so se in Italia lo fanno e´ molto fresco con un effetto scenografico.Se volete saperne di piu´ fate un salto in questo blog di Token che anche se e´scritto in tedesco trovate un traslatore che vi facilitera´ la lettura. Evviva l´estate,e qui i bavaresi ce la mettono tutta per rallegrare questa stagione che ha preso la rincorsa,ma che ogni sera ci regala degli acquazzoni, ed ancora non e´ arrivato il mese delle tragiche grandinate.A presto gente,spero con delle novita´ ancora.

7 cool comments:

  1. ahhh, a Paris c'è già ma non l'ho provato ancora.... se ne ho l'occasione ti dico! Ciao e buoni acquazzoni (pure qui ci sono.... che cavolo di clima....ma piuttosto che schiattare di caldo..;-))

    RispondiElimina
  2. Il problema e´ che quando ci sono gli acquazzoni il tempo si abbassa di brutto arriviamo anche a 13°:(

    RispondiElimina
  3. macciao carissima..vengo a farti un salutino..ti leggo sempre alla veloce ma non ti ho più scritto..non conosco sto Pink Bubble....ma mi ispira...chissà se a friburgo c'è...dato che passo di lì...un abbraccione..

    RispondiElimina
  4. Wanesia, lo vorrei io adesso qui un bellissimo acquazzone, da bagnarmi non solo i piedi, a Bologna si soffoca, anche se comunque il cielo si è rannuvolato e pare che si debbano abbassare le temperature per un paio di giorni. Ieri ci si incollava ai vestiti, praticamente io giro in casa con le mutande monouso, degli assorbenti formato famiglia e la piccola Alice Ginevra è praticamente nuda su una cerata assorbente. Non sai quanto piacere mi ha fatto quello che hai scritto, sei dolce dolce e non dire di no, che lo sento!
    Sai che quella bevanda al tè mi incuriosisce? Il tè al latte a me piace molto, sarei curiosa di sapere come si abbina a tutto il resto. No, qui non si è visto nulla del genere, è capace di arrivare l'estate prossima!
    Intanto in bocca al lupo per il lavoro. La divisa rimborsata? e mi pare giusto, dovrebbero fornirtela loro, lavori per loro, mica te la compri per andare a passeggio per le vie del centro! Vergogna un tubo! Mi piace saperti sempre piena di energia, sei una donna vera, non sopporto chi non sa che piangersi addosso!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. @Sly
    Ciao cara in effetti anch´io perora con la fretta non passo quasi mai :(
    @Adriana
    Grazie appena ho un attimo passo volentieri da te
    @Sabrina
    La tua pupattola e´ davvero dolcissima e non poteva essere altrimenti...visto i genitori ^^
    E´ davvero squisito questa miscela di the´...eppoi anche l´occhio vuole la sua parte :P

    RispondiElimina
  6. Wane, ho provato il the alle bolle ieri a Londra, grazie della dritta - fichissimo!! :-)

    RispondiElimina