3 settembre 2011

La coperta della nonna

Sono qui non mi sono strappata i capelli ne chissa´ a quale tortura mi sono sottoposta  dopo svariate disavventure tedesche. E che sono stata a comprare della lana e sto incominciando la classica coperta della nonna ,sono sempre stata innamorata di queste coperte e io mi sono messa al lavoro. L`uncinetto per adesso mi rilassa parecchio, quindi tra un om e catenelle e rondelle io sono buona buonina nel mio terrazzo che lavoro.
Vi auguro buon fine settimana.

4 commenti:

  1. Brava! Aspetto il lavoro finito. Qui fa ancora molto caldo e lavorare la lana non è proprio possibile! Buona domenica, Laura

    RispondiElimina
  2. Che bello!!!!! Brava, io ho in progetto delle cosine all'uncinetto ma le mattonelle... ah le mattonelle... troppo lavoro per me, sarebbe una copertina UFO...;-) Buona serata

    RispondiElimina
  3. l'ho sempre saputo che hai le mani d'oro e la fantasia a mille. perché non provi a venderla ai tedeschi? mi sono fissata che potresti avere un futuro così: crei e vendi. Sei troppo forte!

    RispondiElimina
  4. @Laura
    Qui la temperatura e` davvero ideale invece...
    @Elga
    anche a me piacevano le mattonelle,ma non sono molto brava con l`uncinetto mi accontento di queste chissa` poi come le uniro` (!!!)
    @Speranza
    Grazie tesora e che gli vendo a sti crucchi????? :P

    RispondiElimina

Instagram

Pinterest