8 settembre 2011

Orecchie di Dumbo


credit
Giorni frenetici, domani vado a prendere la mia lettera per il ricorso,volevo metterci una pietra sopra, dopotutto mi sono ripresa  la mia liberta´,niente permessi scritti, corsi da fare,telefonate per avvisare se sto male o bene al collocamento, insomma la mia vita l´ho ripresa da dove l´avevo interrotta prima di essere una disoccupata tedesca. Ma sono stata convinta dalla tipa che mi aiuta alla Caritas per fare ricorso, nonostante la signora del collocamento si e´ impuntata per non darmi un sussidio,io vado oltre e dritto al mio diritto. Mi sono svegliata tardi senza avere l´incubo della sveglia,peccato che adesso da noi l´aria e´ piuttosto frizzantina e´ sa di quasi anteprima di inverno, ho comprato ennesimi stivali di gomma per la pioggia, una gonna a jeans che rincorrevo da l´anno scorso, i primi collant colorati , e le prime sciarpe sono state anche indossate.

La prossima settimana miro dritto per l´iscrizione all´ ennesimo corso di tedesco dovremmo fare anche i biglietti aereo per la nostra vacanza,insomma cerco di godermi tutto quello che non avevo potuto fare con tremila impegni insensati, peccato che  ieri sera ho avuto una piccola crisi di nervi con pianto strozzato e poi zampillante come la fontana di Trevi,ma a parte questo disappunto tutto va bene anche se la prima volta  che sono da sola in questa citta´. Mio marito e´ andato in Sicilia per meno di sei giorni ed io credevo che fossi coraggiosa e invece sono un fiume in piena,ma questa e´ un altra storia che vi raccontero´ senz´altro. Nonostante questo per questi giorni ho progetti di cucito,di sfaccendare in casa sperando che questi lavori non mi portano a pensare.E dopo tutte queste mie new,vi linko un bel giveaway per chi e´ amante di maglie Punk della Nicoz e andate anche nel negozio a guardare il disegno piu` ingrandito e altro che fa la Nicoz,ma  vi raccomando tornate dinuovo qui ,non girate da sole per il web di notte please!

...In tre anni ancora non era mai successo sono tornata da lavoro e ce´ un trapano che mi sta bucando i timpani,ma cazzo i lavori proprio adesso li dovete fare che io ho le orecchie stile Dumbo per sintonizzarmi in ogni piccolo rumore?

14 commenti:

  1. Sei buffa Wanesia, ti leggo. Respiro aria di umanità ogni volta. MI fai pensare a tante persone speciali che ho conosciuto in questo ultimo dannato anno. Una amica che mi telefona tutti i giorni quando il suo compagno non c'è, un altra che mi parlava sempre dei suoi stivali di gomma a Milano e il pianto che ogni tanto ci aiuta a sgorgarci un po'.
    Non immagini quanto mi dia calore vedere come il tuo partner ti sta vicino confortandoti, credi su questo se assolutamente una Fortunata, ho conosciuto così tante donne che questa fortuna se la sognano e non hanno la forza di cambiare. E poi smettila di lamentarti sei corsi in tedesco che ti fanno bene. :D

    Ma ogni volta penso, questa ragazza è piena di risorse, ha le mani d'oro. Piena di creatività, di colore, di capacità artistiche. Cosa diavolo aspetta a trasformare la sua passione in una attività?

    Ciao Ric

    RispondiElimina
  2. Trovo che quella frase che hai scritto " insomma cerco di godermi tutto quello ...."sia perfetta brava goditi tutto quello che puoi!

    RispondiElimina
  3. ti capisco anche io odio stare in casa da sola, faccio una perlustrazione prima di andare a dormire, metto l'allarme, luce in corridoio accesa e orecchie in modalità dumbo :-)
    Concordo con chi dice che il tuo talento può diventare un lavoroin bocca al lupo e vedrai che la tua creatività ti terrà compagnia

    RispondiElimina
  4. @Ric
    Grande maestro che mi hai insegnato Twitter ad usarlo ...io ti ringrazio per le belle parole che hai per me...sai prima di meritare questa grande fortuna dal cielo "il mio moroso" ho avuto storie tormentate e sofferenze grandi, qualcuno ha detto non puo` piovere sempre...ed e` vero!
    E` vero ho molte potenzialita` e lo so....purtroppo si dovrebbe tornare indietro con gli anni per mettere diversi puntini sulle "i" come mi propongo in veste di web design o artista? Di creativita` ne ho da vendere peccato che non ci sono chi acquista :D
    @Elisabetta
    si deve godere ogni attimo di quelle poche cose che si hanno,la vita e` davvero un battito di ali....e` si deve vivere il presente attimno dopo attimo ^^

    RispondiElimina
  5. @BNC
    Quando sono a casa con mio marito anche se lui sta al pc o dorme o altro,mi sento davvero una roccia....divento piccola ed indifesa da sola....kaiser :D

    RispondiElimina
  6. Ma come li hai presi gli stivali? E gli altri erano come in figura rossi coi pallini bianchi?
    Grissino

    RispondiElimina
  7. Gli stivali li ho presi alla Lidl a €10 si hai capito bene, purtroppo mio marito si e´ preso la camera per fare le foto al matrimonio, appena torna li fotoghrafo, macche` scherzi,...si quelli sono a pallini e questi auch. :) un po´ diversi pero` !!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Rieccomi! Mi piace il tuo nuovo header e mi spicae per il lavoro, i ricorsi e casini vari...pure io voglio veder gli stivali! Un bacio

    RispondiElimina
  9. quando ero in Italia mi toccava spesso fare la "Penelope" come dico io, settimane in attesa del ritorno del mio Ulisse... poi speravo di non doverlo fare anche qui (perchè essendo fuori dal mio "contesto" mi spaventava molto) e invece mi è toccato... 10 giorni... argh! Ma sono passati, come tutto... Ce la farai, e se ti vengono le crisi sfogati... poi magari ti senti un pò scema ma chissenfrega, non ti vede nessuno! ;)

    RispondiElimina
  10. Se devo essere sincero su stivali e anfibi preferisco qualcosa di più classico :-P
    Vabbé voi vi lamentate che è difficile stare da soli. Ma pensate a chi, come me, deve sempre ogni giorno badare a tutto perché il partner non lo ha trovato? Perché a me viene da ridere a leggere i vostri commenti. Vi capisco ma in fondo io ho un unico vero aiuto a casa ed è è solo morale, ossia quello della mia dalmata!
    Grissino

    RispondiElimina
  11. @mis suisse
    i stivali appena ho la macchina te li faccio vedere ^^
    @Ale
    io ho avuto sempre storie del kaiser e sempre storie a distanza quindi ("sono abituata"),ma altro essere in Italia prendo un mezzo e corro dalla mammy o prendo un film e ceno con chips,altro in questa citta` non mia,che gia´ faccio fatica di mio ad integrarmi e i pensieri piu` neri mi salivano come non ti dico, cmq sono a -4 era solo un mordi e fuggi pero` la Germania ancora non la sento mia :D
    @Griss
    Ridi ridi, qua non si parla di chi e` solo e di chi si lamenta in compagnia, io se ero single mi trasferivo in Italia ,ma non all`estero. Non mi fa paura rimanere sola in casa e´ tutto il contesto che mi mette agitazione :P

    RispondiElimina
  12. mi devo rifare di tutti i post persi. allora pazienza ancora un pó, che non me li voglio perdere ;) bacioni, presto ti commento con piú calma, peró gli stivali li voglio vedere anch'io!!! cosí magari posto le mie scarpette taccose comprate per 5 € al mercato di nerja ;))

    RispondiElimina
  13. Orrore! se già alle sciarpe e stivali!

    RispondiElimina
  14. @Selena
    ahahaha si dai vogliamo vedere le tue scarpe taccose a cinque eurini^^
    @Speranza
    Qui si alternano giornate invernali con giornate di estate...ci si veste cosi` qui....non vai a stagione,ma vai a giornata, quando si dice "io vivo alla giornata!":))))

    RispondiElimina

Instagram

Pinterest