Hot!

Davanti a certi italiani cerco di mimitizzarmi...

Stamattina al tabacchi una lunga fila chilometrica, forse ieri sera erano rimasti tutti senza siga,e la commesa con fare svelto,quasi automatico in pochi minuti dimezza la fila. Davanti a me un tipo, un po´ stoccafisso "Quanto costa-Quanto costa-Quanto costa?" Aho! Quella e´ tedesca mica e´ sorda! La commessa
bastarda dentro eins euro und fünfzig (che poi Euro si pronuncia oiro),lo stoccafisso "Scusa quanto costaaaa?" La commessa eins euro und fünfzig ho fatto un passo avanti volevo aiutarlo, tanto che lo stoccafisso si e´ sentito la mia presenza dietro e si e´ girato ...ma da dove viene certa gente! Wanesia crocerossina, come i gamberi rifa´ un passo insietro, sti cazzi mi sono detta saran cazzi sua! Lei e´bastarda e lui e´ uno stronzo. Che cazzo fai di prima mattina con una rubrica telefonica ad un euro e cinquanta e cazzo prendi dieci euro e mettili sopra il banco, poi magari se troppo cara la prossima volta vai da un altro. La tiritera e´ durata cinque minuti, quando la commessa chiama la collega e le dice eins euro und fünfzig auf Italienisch e l´altra unooiroecinquanta!Finalmente lo sventurato paga e passo avanti io. Grüß Gott!!!Christi! Mimetizzo tutto il mio fascino da italiana con un saluto bavarese che poi e´ tutto da vedere meglio nascondersi di essere italiani in presenza di  italiani stoccafissi  o salutare in Bavarese e fare la figura di essere del Sud, visto che in tutta la Germania si saluta con Guten Tag? A voi l´ardua sentenza!
Comunque la giornata e´ andata piuttosto bene, la scuola mi incomincia a piacere del tipo "dalla merda nascono i fiori"!
Per questa sera ho anche preparato un Plumcake al limone con cuori di zucchero  perche´ noi italiane siamo delle  romanticone.Ricetta facile facile
Ingredienti:
100gr  zucchero a velo
3 uova;
150gr di burro
200 gr di farina 00 Molino Chiavazza
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
aroma al limone
Lavorare il burro con lo zucchero a velo  3 uova   fino ad ottenere un composto omogeneo.Unire la farina, il lievito e la vanillina e con una frusta facciamo un bel composto spumoso.Mettere il composto in una forma rettangolare e cuocere a forno a 180° per 55 minuti.
Per la glassa 
Mi sono serviti
200 gr di zucchero a velo
1 albume
3 cucchiai di succo di limone
mischiare il tutto fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Cospargere sopra il Plumcake e decorate a piacere


7 cool comments:

  1. Questo dolce fa venire l'acquolina in bocca....

    RispondiElimina
  2. non avrei dovuto leggere il tuo blog alle 12.34. Domani lo leggerò nel pomeriggio, dopo la merenda. :-)

    RispondiElimina
  3. visto che sei esperta e paziente, come si fa a preparare in fretta una paella, senza arrivare a quella congelata come faccio io ?
    saluti da un vecchio talpone

    RispondiElimina
  4. E' verissimo ci fanno fare di quelle figure a volte ..ma tu in che regione della Germania vivi Wanesia?.Ti rubo la ricetta della torta sembra squisita.

    RispondiElimina
  5. non ce la faro' mai a fare la ricetta ma l'aneddoto da fila va negli annali della mia memoria!!

    RispondiElimina
  6. @Cihaipensatobene
    In effetti era davvero buono,la prossima volta pero´ senza glassa :p
    @Fruttacandita
    ma e´ davvero una velocissima ricetta :)) provala
    @nonno
    Azz io credo per essere davvero veloce una paella potresti andarla a mangiare ad un bistro`,,,piu´ veloce di cosi´,scherzo suvvia. Non so da quale parte mi scrivi veloce con il pesce fresco non lo e´ per niente,ma con i preparati surgelati magari accorci i tempi , pero´ il riso con lo zafferano puoi cucinarlo sempre tu^^ ein Tipp !
    @jenisha
    Monaco di Baviera
    @Valentina
    La ricetta se l´ho fatta io che sono una sfigata per la preparazione dei dolci significa che tutti possono farla....questo racconto lo raccoglieremo nella figura di m. che ci fanno fare certi italiani all´estero ^^

    RispondiElimina
  7. Eh si, lo slancio naturale per aiutare, lo slancio naturalissimo di farlo per un connazionale ... e poi lasciarlo nel suo brodo! ;-) A volte davvero....
    Io ho "fattofuori" un BabboNatale gigante di cioccolato assieme alle mie figlie in due serate, meglio che stia calma coi dolci, ma la glassa è spettacolare!

    RispondiElimina