14 gennaio 2012

Die Prüfung schon fertig


Settimana difficile,all´insegna dello stress, tra letto, divano, sedia, tavolo,bagno e´ sempre accompagnata dagli appunti di tedesco.Il pc l´ho sigillato,di tanto in tanto consultavo al tablet qualche sito di esempi di test di tedesco da fare. E oggi finalmente e´ finita.Sono finite queste trecento ore , e´ finito l´esame! Non voglio fare previsioni,il risultato lo daranno tra un mese e mezzo. Ieri ci hanno diviso ogni sei persone in un aula,ce´ stato lo scritto,leggere-capire-scrivere.
Oggi la parte orale.Si entra in due,e per il semplice fatto che io non avevo socializzato quasi con nessuno mi sono ritrovato un collega che si era preparato esterno,infatti e´ stata tutta una scoperta di questa persona che aveva studiato da solo ed era ad un livello a dir poco impressionante. Se non passa lui,posso chiudere baracca! Ma questo non mi ha demoralizzato,anzi per niente.Io credo che ci sono persone portate per le lingue altre un po´ meno,ma alla fine io i miei progressi li sto facendo. Da quando sono arrivata qui in Germania che mi stupivo da quante volte dicevano danke&bitte, a quando Phelipe mi spingeva ad ordinare gia´ le prime cose da sola,ed io davanti al bancone annespando ordinavo lo stesso senza l´ausilio dell´inglese,ne` dell´italiano di cui molto spesso si dice che i tutti i tedeschi sanno l´italiano. Ma dove, forse non qua! In Bayerisch! Poi alla fine signori,diciamocelo pure che chi sa coniugare i verbi e li mette nella giusta posizione,e dopo si nascondono dietro la s-conoscenza della lingua e non hanno mai cerca-tro-vato lavoro ,ce´ chi alla fine si sta costruendo la vita a 40 anni da capo,completamente con una lingua che sconosce e che da tre anni che sono qua ho sempre lavorato, anche se solo stagione estive.  Noi italiani abbiamo anche il nostro lato umoristico e che alla fine i crucchi in un modo o nell´altro riusciamo sempre a trascinarli. Cosa che succede molto spesso!Stamattina sono uscita da casa molto presto, con la spazzatura da buttare "se non di mattina quando?" ed incontro la mia vicina di casa e abbiamo fatto strada insieme per buttare la  Müll ,mullo io mulli tu,abbiamo scambiato due parole, e gia´ il training lo faccio di prima mattina, prima che arrivo alla fermata del tram passo prima al tabacchi o al panificio.E stamattina ad esempio prima sorrisi,poi qualce parola formale ,stamattina la ragazza che mi sorride sempre del panificio mi dice Wo arbeitest du? mi stranisco per molti fattori prima perche` mi da` del "tu" no che io sia vecchia ne` tanto meno lei,ma qui si usa poco dare del "tu"ad una persona sconosciuta,per cui o questo me lo prendo come un punto a favore, o alla fine mi ritrova nella mia vecchiaia con una mentalita´ da tedesca. Le dico che al momento lavoro solo in estate,ma che stamattina vado a fare l´esame di tedesco. Mi fa un piacere enorme scambiare poche parole ,ma ben spese che servono a farmi crescere quell´autostima che in certi momenti va a farsi fottere. E comunque  sono anch´io che mi butto,in discussioni e me ne frego della paura di sbagliare,basta un sorriso a volte. Esticazzi!

E comunque i socialnetwork servono,eccome parlo di twitter che a differenza di altri lo ritengo ad una posizione piu` alta. Tramite twitter ho trovato una donna tedesca con la quale presto iniziero` un tandem. Andiamocci per vie traverse per imparare ancora il tedesco!Auf wiedersehen!!!!!!!!

13 commenti:

  1. Gut gemacht aber so viel Zeit die Resultate zu warten ? Die Deutsche kennen auch Italienisch, nicht alle klar,aber sie sind noch mal scheuer als die Italiener Meine Deutsche Freundin spricht relativ gut italienisch aber sie sagt immer: nicht mit dir du sprichst besser als ich!

    RispondiElimina
  2. Che esame é esattamente, quello ufficiale? Non é molto facile per due motivi: primo perché se parli e fai un errore, nessuno fa granché caso. Invece lí ci sono gli esercizi per controllare le regole! Secondo perché quello é un test dove si cerca la comprensione del parlato che nel caso di una musicassetta o un gracchiante CD player é piú difficile che se ti parla bene una persona. Che poi tu sei fortunata, da te parlano meglio di qui. Che se mi va male una volta arriva un operaio che parlava solo dialetto e non si capiva una mazza, ma davvero nemmeno una parola. Con quel che si fanno pagare... fatti almeno un ripasso di Hochdeutsch coglione!

    RispondiElimina
  3. @pinguino
    Ciao di solito si ottiene il Certificato B1 in circa sei settimane vengono corretti a Francoforte °^°
    @Griss
    Non so come funziona a Vienna credevo che tutti i Prüfung erano uguali(intendo per immigrati).Io parlo di Zertifikat Deutsch B1 (A1,A2 e Orientierungskurs gia´ superati)

    RispondiElimina
  4. Ti faccio tanti auguri!
    Ciao,
    Sue.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. E' un esame ufficiale e tutto è centralizzato, un po' come il Cambridge Institute per l'inglese. Almeno si è sicuri di avere una valutazione omogenea ed il meno parziale possibile. Oltretutto una volta acquisto, il certificato è valido a vita no? In bocca al lupo!!
    (commento reinserito, ho corretto alcuni errori di battitura)

    RispondiElimina
  7. @Sue
    Grazie Sue speriamo bene
    @Elga
    Ben detto, cacchio se dura a vita :D

    RispondiElimina
  8. In bocca al lupo! io invece sono alle prese con il turco!

    RispondiElimina
  9. dai wanesia! quanto entusiasmo in questo post

    RispondiElimina
  10. @destinazioneestero
    ammazza :))) turco??? sara´ difficilissimo ^^
    @mariantonietta
    Si...vero...ho il presentimento che....mai dai no,non e´ possibile !!!:>

    RispondiElimina
  11. Sono di corsa, ma non posso fare altro che augurarti in bocca al lupo per i risultati! Tschüüüüüüß. Eireen

    RispondiElimina
  12. @Rossella
    @Eireen
    Crepi il lupo!

    RispondiElimina

Instagram

Pinterest