Hot!

Montanari e caga wurstel

"Io cambio lavoro come cambiano le stagioni".Questa frase non è mia,l´ho sentita una volta in un film,non ricordo quale e mi piacque molto sembrava che me l´abbiano cucito addosso.
Questa rubrica "lavoro" non vuole offendere nessuno,nè tantomeno offendere i tedeschi,ma è solamente un modo con cui io faccio ironia su quello che mi è successo in Germania nel campo del lavoro (gastronomia).
Cosa mi è successo oggi? Continua a leggere.

Io combatto sempre.
Dove ci sono io c´e` sempre una continua lotta, nervoso e alla fine poi ottengo sempre quello che voglio. In alcuni casi. Ok il lavoro va meglio, sono due settimane piene che lavoro in questo posto,il team va bene, ce´ armonia, un po´ massacrante specialmente certi giorni,pero´ dico il contratto dove cazzo e´? Venerdi´ scorso dopo le mie sette ore di lavoro mi ha detto se potevo venire altre due ore alla sera,gli ho detto che gia´ mi ero organizzata e che se l´avessi saputo prima probabilmente potevo,ma cosi´ all´ultimo minuto ciccia.L´altro giorno l´ho preso a quattro occhi e gli ho detto che probabilmente se non mi faceva un contratto cartaceo, non potevo piu´ andare a lavorare li´ per ovvi motivo, 
primo perche´ gia´ rispetto all´ufficio collocamento gia´ sono in mora, in quanto anche se non sto percependo soldi al momento sto lavorando in nero, secondo che dovrei comunicare ufficiosamente che ho trovato lavoro e depositare una copia del contratto leggesi sempre ufficio collocamento terzo mi rode che mi prendono per fessa. Inoltre ho sottolineato che nel caso mi taglio con un coltello mentre lavoro, non sono sotto infortunio. Dopo aver stilato tutti i miei diritti si e´ mosso il culo dalla sedia ed e´ andato dal commercialista che sembra dalle telefonate e dai documentio che mi sta facendo portare che effettivamente qualcosa si muove. Ma venerdi´ voglio questo cazzo di contratto in mano, perche´ io non ci sto piu´ nella pelle. Voglio dormire sogni tranquilli e non essere agitata se ho preso l´ennesima cantonata. 
I capi tedeschi mi stanno sul cazzo! O meglio questi due signorotti crucchi mi stanno sui marroni.Si credono onnipotenti e a pelle sento che mi trattano da immigrata nel senso Che questa accetta un lavoro perche´ e´ nella merda. Considerando il fatto che io sono un italiana,e ne vado fiera, e sono una cittadina EU nella merda non ci sono, ho un ameldung,ho una casa, ho un permesso di soggiorno, non pago le tasse perche´ ho fatto sempre lavori di €400 pero´ sono ufficialmente ancora disoccupata tedesca, ovvero le mie carte circolano nell´ufficio nella speranza di trovare uno spiraglio, per cui care teste crucche,io non mi sento l´ultimo gradino del carro, sebbene questi quindici giorni di allenamento di tedesco parlato,mi sta dando buone prospettive meglio di due corsi di tedesco che ho fatto,io chiedo i miei diritti .Imparero` presto il tedesco e poi riusciro´ a comunicare con voi come si deve,io sono fiduciosa a voi non vi resta che aspettare che poi ve lo do io il filo da torcere,stronzi,crucchi e caga wurstel. Sopratutto uno di loro, un signorotto viscido dagli occhi cerauli  abbronzato che si avvicina e mi chiede come mi chiamo se mi piace il lavoro e se mi trovo bene,poi visto che rispondo a tutte  e tre domande ,mi vuole fare cadere e mi domanda un qualcosa che non capisco.Rimango come un ebete e con la mano gesticola a dire vabbene cosi´ mi sono divertito a farti cadere. E sai che ti dico onnipotente signorotto viscido caga wurstel che se vieni in Italia e ti trovo annespante mi divertiro´ io con te. Mi hai insegnato che la tolleranza non esiste,anzi per te e´ un divertimento trovarti difronte una persona che ancora non conosce la lingua e mischi tedesco e bavarese insieme, divertendoti come uno sciocco,non hanno torto quando in Italia ti truffano al ristorante facendoti pagare un conto salatissimo.A quelli come te dovrebbero levarti le mutande e farti pagare il pane e il coperto triplicato perche´ tu mangi pane con l´antipasto con il primo e anche con il secondo.Ma il galateo te lo imparano al ginnasium? Montanaro e caga wurstel!


Image and video hosting by TinyPic

25 cool comments:

  1. fischia, se sei arrabbiata... mi dispiace!! ti hanno portato all'esasperazione, vedo.

    RispondiElimina
  2. dovrei passare piu´ tempo a fischiare secondo te ?? Ahahah la prima volta che lo sento, un idea un po` stramba.... pero`.
    Mi girano un bel po` a dire il vero recentemente ....eccheccazzo adesso ce´ una bufera di neve e devo pure scendere al lavoro-°-°-

    RispondiElimina
  3. Guarda, in fin dei conti forse sei solo un po' "sfortunata " a finire in posti così e te lo dico solo perchè Tu (Tu inteso come chiunque altro lavoratore pieno di buona volontà, intendo) sei disposta a lavorare credendo alla buona parola /onestà di un datore di lavoro. Due settimane senza contratto non le dovevi fare. Punto. Non appena ti danno il contratto, lo prendi e NON lo firmi subito. Te lo porti a casa e te lo guardi per bene (se vuoi una mano con qualcosa, volentieri se riesco, il mio tedesco sta andando a rotoli...) e li lasci aspettare qualche giorno, magari lo porti all'Arbeitsamt per un controllino. Perchè visto come descrivi la cosa, di sicuro c'è qualche cosa che non torna . E intanto non fare straordinari, anzi in qualche modo trova le "prove" che sei li da due settimane... che so, fatti una foto coi colleghi, sugli scontrini di cassa c'è il tuo nome forse... boh? Volonterosi si, fessi no, eh! Facci sapere!! baci

    RispondiElimina
  4. Ho dimenticato una cosa: un tedesco doc (se vogliamo chiamarlo così) li due settimane senza contratto non ci stava, quindi hanno fatto apposta.... e allora rigiragli la frittata e chiedigli quali motivi professionali (che so, la lingua italiana, bella presenza, puntualità e professionalità) li hanno fatti propendere per te nella scelta, perchè se non ti volevano tenere ma hai lavorato già due settimane e ancora ti chiedono gli extra , qualcosa vorrà pur dire per la tua competenza, no? E loro.... so' scemi!!!!!

    RispondiElimina
  5. miii se sei arrabbiato..ti sostengo mia cara..un abbraccio grande...ma proprio in germania dovevi finire????

    RispondiElimina
  6. sei arrabbiata e ne hai motivi!!! Pretendi sto azz di contratto, e vai avanti così..vedrai che poi padroneggiando la lingua man mano sarà tutto più facile! un abbraccio

    RispondiElimina
  7. @Elga
    Rispondo a tutto quello che mi hai messo davanti gli occhi -°°-
    1.(Due settimane senza contratto non le dovevi fare) E che dovevo fare? Diciamo che le cose sono andate cosi´ ,sabato scorso sono andata li´ pretendendo il contratto.E mi ha detto che lo fara´. Infatti sembra strano anche a me tutto questo!
    2.(trova le "prove" ) e come faccio se vogliono fare gli stronzi ,melo fanno sotto il naso.Domani dico che entro venerdi´ voglio il contratto senno´ me ne sto a casa, e vado al lavoro quando ho il contratto....o perlomeno non gli regalo ancora la mia salute.
    3.Penso solamente che volevano provarmi per bene,nel senso che anzicche´ fare un contratto precipitoso volevano vedere le mie capacita´.Sono in morissima,lo so perche´ sono in Germania.E la colpa ricade su di me perche´ ho lavorato in nero!!!!! Oh Dio mo mi sale l´ansia!
    @sly
    Sono arrabbiata si Sly perche´ qui non e´ come in Italia, vai all´ispettorato del lavoro e son cavoli del datore di lavoro,qui sono "anche " e "sopratutto" cavoli miei
    @alice
    Beh dai vorrei vedere, si elogia tanto che le cose funzionano e poi i pezzi di merda li incontro tutti io qui in cruccolandia!
    @miss suisse
    Spero venerdi´ di averlo tra le mani senno´ sti cazzi!

    RispondiElimina
  8. Mi ero iscritta al feed di questo blog perché mi pareva un po' affine, anche io italiana in Germania...ma devo dire che questo post mi farà disiscrivere. Non che il mio commento sia molto importante, per carità, ma sarebbe davvero bello se, oltre ai muffin e altre leccornie, tu imparassi a scrivere con gli accenti giusto (ci sono anche sulla tastiera tedesca, ci sto scrivendo ora io) e se tu imparassi che dopo un segno di interpunzione (, . ecc), ci vuole uno spazio. Regole minime di scrittura regolare e gradevole. Per il resto, viel Glück!

    RispondiElimina
  9. CHE TRISTEZZA I COMMENTI ANONIMI CRITICONI.
    Hai scritto con gli accenti giusto, avresti dovuto scrivere con gli accenti giusti, no? Vedi che sbagliano tutti? soprattutto nei blog quando la foga di comunicare prevale.
    Guarda io sono un'autrice, nel senso che ho pubblicato un romanzo e spero di pubblicarne altri, ma se vado per blog non è che sto lì a menarmela. E mi firmo.
    Detto ciò spero tanto che il contratto ti arrivi presto.
    Il problema dei tedeschi è che spesso (non immer!!) sono presuntuosi. LIEBE WANESIA

    RispondiElimina
  10. @Wanesia tanta, ma tanta tanta tanta solidarietà....
    E fatti valere, anche se non parli il tedesco come una tedesca...

    @Anonimo Un commento così fuori luogo mi era capitato raramente..
    E non perchè ti irriti dello spazio dopo l'interpunzione o gli accenti, ma perchè hai avuto il prurito di scriverlo...
    La prima regola minima di scrittura gradevole e regolare è il rispetto, poi anche il buon gusto.
    Viel Glueck a te... e perdona, se Italiana in Germania, non ho una tastiera con la umlaut...

    RispondiElimina
  11. @anonimo
    Italiana in GermaNia anche tu??? SiMpATiCA tI Va BEnE SE SCRIvO COSi` o Ti roDe troPpO IL COOL!!!!!!!!!!!!!!
    @ilaria
    L`ho notato anche io .Molto presuntuosi
    @Zia Atena
    Mi faccio valere eccome, sopratutto quando torno a casa che sono stanchissima e accendo il pc per rispondere a qualche commento mentre devo preparae la cena e le ossa mi fanno male, e devo stare attenta agli accenti perche´ a questo anonimo gli vanno di traverso le parole ;D

    RispondiElimina
  12. @anonimo
    Ho capito chi sei e sai che ti dico?
    Disiscriti manualmente,cerca il tuo contatto nel feed , clicca sull'icona (visibile solo nella pagina Utenti -ELENCO TESTE DI CAZZO) o sull'icona .
    Nella schermata che si presenta, varia il tuo stato di utente da "Abilitato - Iscritto" a "Disabilitato - ipocrita".
    Esegui le modifiche interessate,e clicca sul pulsante MODIFICA a fondo pagina.

    RispondiElimina
  13. Wow, cara, mi dispiace....hai fatto bene a sfogarti qua, anche se certi commenti ti hanno fatto arrabiare ancora di piu. Spero che la situazione si risolverà presto.
    Cmq, ci ho lavorato anch'io (tedesca "doc") per tre anni con un contratto scaduto e per altri tre settimane senza contratto - se ti hanno registrato nella loro Buchhaltung ricevi sempre i soldi, e versichert bist Du auch, perchè in caso di necessità sono validi anche i contratti orali.
    Viel Glueck/Glück a tutti quanti e per caso un giorni mi impari gli accenti? *lol*

    RispondiElimina
  14. E a proposito, ti posso rubara la foto sopra per usi privat?

    RispondiElimina
  15. Anche io anonima e italiana in Germania, ma non sono quella di sopra! (a proposito: ma che commento è?? non pensi che, visto che siamo a casa sua, Wanesia possa scrivere come le pare e piace, anche non facendo attenzione ad eventuali errori?? mah...). Anche io purtroppo non posso che raccontare esperienza negative con datori di lavoro tedeschi...ma resisti Wanesia!!! pretendi il contratto! (io lo dico, ma poi per me non l'ho fatto...)
    In bocca al lupo e "pollici premuti"
    lau

    RispondiElimina
  16. Ah ah ieri i commenti imbecilli si sprecavano anche sul mio blog! C'è gente che non conosce la Netiquette come sta qui e pretende di fare la superiore. La Netiquette dice che se appena è possibile non si devono fare commenti anonimi e soprattutto non sottolineare gli errori di digitazione. Complimenti, due strafalcioni peggiori degli errori di battitura del post!


    Per il contratto mi raccomando, è importante!

    E poi non incavolarti troppo coi crucchi che sono anche bravi.

    Grissino

    RispondiElimina
  17. @Zia tedesca
    Grazie per essere passata da qua e per le info che mi porti. Pero` sai in Germania si vantano per le regole e poi imitano gli italiani?
    Certo che puoi prendere la foto,anch´io l´ho trovata nel web :P
    @anonimo
    Il problema non e´ che sono a casa mia e posso fare cio` che voglio. Magari da oggi in poi prima di postare passo la bozza a suo marito visto che disoccupato e ha molto tempo a disposizione!
    @Griss
    Purtroppo ce´ molta gente che ha blog e che non capisce nulla di netiquette, piu´ che buttare veleno su di me, che cercasse di integrarsi nel mondo tedesco, anzicche´ creare ghetti di italiani in Germania. Riuscire ad integrarsi e´ il bello di essere expat!
    Buona giornata a tutti ed in cul agli accenti^^

    RispondiElimina
  18. guarda, in questo momento sto come te, arrabbiata, delusa, non sopporto niente che sia legato alla Germania. È difficile essere stranieri, non capire la lingua, e oltre a tutto sopportare soprusi da parte di gente che si definisce più corretta di noi quando poi nella realtà non sempre è il caso. Un abbraccio di incoraggiamento, e lascia perdere i commenti cattivi, non hanno senso...

    RispondiElimina
  19. Prendo tutto l`abbraccio di incoraggiamento e ricambio calorosamente Paleomichi :* e` difficile essere straniero in terra crucca

    RispondiElimina
  20. io ho scoperto questo blog da poco e lo trovo molto carino e frizzante. anche io qua e là ho notato parecchi errori, non tanto sugli accenti, ma proprio di grammatica. ad esempio condizionali al posto di congiuntivi e preposizioni come piovessero quando non servono.
    hai tutto il diritto di scrivere come ti pare, per carità, ma credo che una rilettura al testo prima di pubblicarlo non sarebbe una cattiva idea....
    per il resto: complimenti per il blog e in bocca al lupo per il lavoro!

    RispondiElimina
  21. Se vieni qua a Monaco mi vieni a dare lezioni di italiano,che cosa vuoi io sono un artista e so disegnare bene, ma l´italiano non e´ il mio forte .Magari se mi fai le lezioni aggratisse ti faccio mangiare anche i wurst....

    RispondiElimina
  22. Anvedi siamo saltati da un argomento all'altro ;-) non prendertela, che di preoccupazioni ne hai una sola ma si risolverà: non appena hai il contratto in mano, portatelo a casa e "spulcialo" con davanti una bella tazza di Schokolade mit Schlag, l'importante è che le date siano giuste , l'inquadramento e l'orario siano chiari. Poi per gli straordinari... vi mettete d'accordo. ;-) in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  23. Oddio mi sono cappottata dal ridere, scusa! non per la situazione ma x per il CAGA WURSTEL!!!
    Comunque è un po' vero che i tedeschi hanno SEMPRE questa idea di noi italiani morti di fame e ignoranti come se la Cultura fosse solo cosa loro...
    Dico. Ne vogliamo proprio parlare?!?!?
    Comunque tu hai tutti sacrosanti diritti e fai bene ad insistere e non doresti davvero andarci più anche perchè ci vai nei casini pure tu.
    Mi sorprende però che sti crucchi, che di solito son precisini, facciano un po' i vaghi su questa cosa....
    Rompi le palle, rompi!

    RispondiElimina
  24. Davvero che acidita' questi anominimi...oooppps, pur io ho la tastiera internazionale quindi addio accenti... ;-) coraggio wanesia, gli sfoghi fanno sempre bene. E non demordere per il contratto, ok?

    RispondiElimina