8 maggio 2012

Professione blogger

Di recente ho fatto un post sconclusionato del poco tempo che non ho.
Ieri come per magia o come si suol dire quando  cade a fagiolo Motherhood, che mi ha fatto lavare i piatti a piu` riprese e guardando quel film mi sono accorta di quanto e` veritiero sul come una donna ha poco tempo a disposizione in confronto dell´uomo.
Non so se molti di voi hanno visto questo film, ed in un certo modo Eliza Welsh rappresentava una di noi, con mille impegni,di corsa tra la spesa l´organizzazione della casa,madre di due figli e con le prese con il suo blog di cui non ha mai tempo di aggiornarlo perche´ ci sono sempre tante cose che sconvolgono la quotidianita`. Il grande desiderio di Eliza è quello di tornare a lavorare come scrittrice, in modo da sentirsi meno stretta dai mille impegni quotidiani che nel tempo hanno diminuito la sua autostima. Il giorno del sesto compleanno di sua figlia scopre un concorso online di scrittura, il cui primo premio è quello di lavorare con una rivista sulla maternità come editorialista, e per partecipare occorre mandare un pezzo originale su cosa rappresenti la maternità entro la mezzanotte del giorno stesso.
Eliza decide di provarci, ma non è semplice districarsi fra i mille impegni e i mille contrattempi che incontra in questa caotica giornata. A sostenerla è anche l'amica Sheila, incinta dell'ex-marito che nel frattempo si è fidanzato con una donna di vent'anni più giovane di lei.Non ho trovato il video in italiano,per chi non l´ha visto lo consiglio, anche se e´ vecchio di tre anni,ma sempre attuale.




Image and video hosting by TinyPic

8 commenti:

  1. Oh mamma mia! Devo vederlo assolutamente!!!!
    Grazie grazie grazie... ^_^

    RispondiElimina
  2. Non ho visto il film ! Credo sarà uno dei prossimi !!
    Vero, vero, tutto!!
    Dancer

    RispondiElimina
  3. non l'ho visto ma mi piacerebbe molto! siamo sempre di corsaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.. Paola

    RispondiElimina
  4. Ho visto un film simile del 2011: "Ma come fa a far tutto?" con Sarah Jessica Parker. Molto carino da vedere assolutamente.
    katia

    RispondiElimina
  5. Come Katia, ho letto il libro invece. Incredibile come le 24 ore non bastino mai e come i "carichi" di lavoro siano diversi.... no?

    RispondiElimina
  6. Bene bene non ve ne pentirete :P

    RispondiElimina
  7. Io l'ho visto, è molto bello e soprattutto realistico

    RispondiElimina

Instagram

Pinterest