25 settembre 2013

e anche quest´anno "O'zapft is!"


Ed ecco ad un altro appuntamento dell´ Oktoberfest .Come non mancare? Il tempo e´ bello sembra essere tornata dinuovo l´estate e per le strade ce´ una tale confusione di turisti e bavaresi anche al solo 4° giorno della Wiesn (il prato, in dialetto bavarese).


Grandissima euforia da parte dei bavaresi alla prima settimana dell´Oktoberfest poi gia´ alla seconda mostrano segni di insofferenza per i disagi delle linee dei tram o perche´ la citta´ e´ invasa letteralmente da molti tuiristi con tasso alcolico alto.Non sono molto amante dell´ Oktoberfest forse anche perche´ non amo molto bere e sinceramente un boccale di birra non lo pago €10 quando la birra qui di norma costa poco. Ancora non ho capito la filosofia di questa grande baldoria, scusate....sinceramente non partirei per venire a bere la birra in occasione di questa gran caciara.Ma sono punti di vista.
 I bavaresi vedo che aspettano con ansia questo evento, l´Oktoberfest li mette di buon unore.E` un popolo molto tradizionalista , il primo evento dell´ Oktoberfest nel 1810 si tratto` solo di una corsa di cavalli in occasione del matrimonio del principe Ludovico di Baviera e della principessa Teresa di Sassonia-Hildburghausen.
 E a causa del suo successo, venne ripetuta annualmente, con l'aggiunta successiva di una fiera agricola, danze popolari, musica e un sempre più grande luna park.


Si mangia e si beve a volonta´, il cibo in gran parte e´ composto da salsicce (vedi foto 1/2metro), Hendl (pollo) e Sauerkraut, oltre a prelibatezze tipiche della Baviera come lo stinco di maiale.
L´Oktoberfest praticamente e´ solo questo!

2 commenti:

  1. ciao! grazie per esser passata da me :) e così stai in Germania... è bella la vostra storia!

    RispondiElimina

Instagram

Pinterest