28 marzo 2013

desktop Aprile #4

Bellissimi so che aspettate con ansia il quarto desktop dell´anno ed eccolo fresco colorato trigusto al sapore di puffo ,lampone e limone. Questo desktop e` stato creato in una giornata particolare felice per me e sono davvero soddisfatta del lavoro che ho fatto,ma aspetto anche i vostri commenti per sapere se avete apprezzato anche voi.Se avete problemi con il donwload lasciatemi un commento.



Come al solito per il donwload here.
Vi auguro un mese  carico di belle novita´ carico di sorprese e tanti picnic . Ce lo meritiamo davvero dopo questo lungo inverno.
Enjou!


25 marzo 2013

7 Projects aspettando Pasqua.

Buongiorno a tutti,
questo lunedi` e` carico di creativita` e  ci tiene per mano   tutta la settimana  con 7 idee per decorare le nostre tavole di brunch pasquali e tante idee stuzzicanti per grandi e bambini.
7 Projects aspettando Pasqua potrai seguirlo direttamente nella mia pagina Facebook giorno dopo giorno avrai un idea nuova che terminera` domenica 31. Aspettando il giorno di Pasqua!
21 marzo 2013

Aggiornamenti di ieri....e quiZ

"Io cambio lavoro come cambiano le stagioni".Questa frase non è mia,l´ho sentita una volta in un film,non ricordo quale e mi piacque molto sembrava che me l´abbiano cucito addosso.
Questa rubrica "lavoro" non vuole offendere nessuno,nè tantomeno offendere i tedeschi,ma è solamente un modo con cui io faccio ironia su quello che mi è successo in Germania nel campo del lavoro (gastronomia).
Cosa mi è successo oggi? Continua a leggere.


Ieri abbiamo avuto un bel po` di emozioni da gestire. La mattina mi alzo con il volta stomaco l´ansia mi gioca brutti scherzi e sono uscita per andare al colloquio. Guardarsi bene attorno , un nuovo quartiere per me, perfortuna ben servito posso scegliere tra metropolitana e tram, preferisco la seconda optzione  almeno non mi incarto e guardo fuori dal finestrino. Ho anche culo, scendo all´autostazione e faccio cinque minuti a piedi,ed eccomi gia´ in zona con una mezz´ora di anticipo. Mi guardo intorno perlustro la zona, una sigaretta poi alla fine mi decido ad entrare sempre in anticipo. Gia` dalla mail che avevo ricevuto ho potuto constatare il tono non formale di questa persona che mi rispondeva fissandomi un appuntamento in modo assai informale per un tedesco.
Con questo segnale potevo starmene piu´ tranquilla,ma l´ansia cresce e mi sudavano anche le mani (mai successo in vita mia) furba io avevo messo anche un po` di crema alle mani arrossate dal freddo di questi giorni. Hai voglia che mi asciugavo le mani con il fazzoletto .
Mi viene incontro e parliamo,io parlo poco in tedesco  rispondo solo a quello che mi si viene detto, per non incartarmi molto con i verbi, pero` noto  che capisco tutto.
Ed ecco che sabato vado a fare una Probetage. In questi giorni ho sempre un grandafare con l´Ufficio Collocamento che devo riferire qualsiasi cosa mi accada inerente a me persona e futuri lavori.
Nel frattempo anche Phelipe combatteva  con un po` di ansia  una promozione con una scuola di aggiornamento di tre anni per un avanzamento di carriera.
Solo se superava un test.
Alle 12 avevamo entrambi buone notizie,ogni tanto qualcosa si muove nel verso che desideriamo.
Vi lascio con una chicca,oggi ho preso il Bus per andare in uffici e se guardate bene  in questa foto ce` qualcosa di strano, sapete indovinare cos´e`?

Clikkate per ingrandire

18 marzo 2013

Arcani svelati,esame di tedesco e surprise

Questo fine settimana l´ho passato sui libri studiando un po` qua` e la` non sapendo effettivamente cosa avrei dovuto fare oggi, alla fine ieri sera ho fatto una doccia calda e siamo andati a cenare tedesco. La cucina tedesca mi mette sempre di buon umore davanti ad una grossa Schnitzel con patatine fritte e un boccale di birra, ho dimenticato subito esame e tedesco.
15 marzo 2013

Rückblick Cuore in fuga (anniversario)

Oggi e` il mio quarto anniversario che sono in Germania. Tante cose sono successe da quel lontano 2009. In quattro anni ho stravolto la mia vita di artista ed eterna studentessa lavorando nei pub Palermitani e mi sono costruita una storia d`amore vera di quella con la A maiuscola. In una citta` tutta nuova,ho imparato una lingua scorbutica, ho stretto i denti alla burocrazia tedesca, ho lavorato nelle gelaterie italiane, ho trovato un lavoro a tempo pieno, licenziata e con un altra chance nella vita.
Molto spesso mi lamento sulla rigidita` delle regole tedesche,ma in fondo devo ringraziare la Germania se in quattro anni io ho fatto tutte queste cose. In Italia ci avrei messo il doppio degli anni a fare tutto cio`.
Questa e` la nostra casa  START  sono le foto che mi sono arrivate la prima volta per  mail, quando Phelipe aveva trovato casa.Ricordo ancora l´emozione di quel giorno. Qualcosa di magico stava succedendo anche a me.  BEFORE e AFTER in continua evoluzione,soldini permettendo.
14 marzo 2013

work in progress curriculum e cerco lavoro

"Io cambio lavoro come cambiano le stagioni".Questa frase non è mia,l´ho sentita una volta in un film,non ricordo quale e mi piacque molto sembrava che me l´abbiano cucito addosso.
Questa rubrica "lavoro" non vuole offendere nessuno,nè tantomeno offendere i tedeschi,ma è solamente un modo con cui io faccio ironia su quello che mi è successo in Germania nel campo del lavoro (gastronomia).
Cosa mi è successo oggi? Continua a leggere.


Da  oggi  apro ufficialmente un  ufficio a casa mia, curriculum da mandare per mail, altri da portare a mano, fotocopie e appuntare i costi da rimborsare .Sembra una cosa facile una cosa da niente,ma quando sei in Germania tutto diventa cosi` difficile. Forse me l´avete sentito dire tante di quelle volte,ma essere disoccupati in Germania non e` come essere disoccupati in Italia.
In Italia prendi la disoccupazione vai due volte all´ufficio una per presentare i documenti una per sollecitare il pagamento.
 Qui invece e´ un pellegrinaggio che dura tutto il periodo della disoccupazione. Ti fai il segno della croce e pensi che ti succheranno il sangue ti prendono tutte le energie, e ne sei consapevole e vai al primo appuntamento Tour de Force.
Alle nove appuntamento al Collocamento stanza 2457. Arrivi sfiancata alla porta  perche` avrai detto perlomeno 356 volte "Morgen" uno piu` uno meno. Arrivi ti siedi ed incominci a rivivere gli  anni lavorativi tedeschi nel mentre la sua stampante singhiozza in agonia per tutte le fotocopie che sta stampando per me.

In pochi minuti ti dice che ti faranno fare un altro corso di tedesco, che devo mandare curriculum con tutti i mezzi possibili immaginali, mail, per posta ,personalemnte, con il piccione viaggiatore, di ricordarmi di fare un appuntamento per consegnare altri documenti ,mi danno un formulario dove appuntare (senza barare) tutti gli indirizzi dove mando i curriculum, un altro foglio per il rimborso spese, un memo del prossimo appuntamento (a maggio) e sei sette offerte di lavoro tanto per cominciare.

Mi chiudo la porta alle spalle consapevole che questa donna  la vedro`  almeno una ventina di volta se tutto fila liscio.
Prendo la metro e mi diriggo a casa , prendo il  telefono per prendere un appuntamento (gli appuntamenti si fanno preferibilmente per telefono)  per quei documenti che devo presentare,mi chiedono se sono arrivati i  documenti che il datore di lavoro mi doveva mandare ,PER NIENTE dico io.
Bene aspettiamo ancora questa settimana poi verra` in ufficio facciamo andare avanti la pratica  e facciamo un solletico...ops sollecito al suo ex datore di lavoro.

Rido sotto i baffi, perfavore fateglielo a dovere questo solletico, che gli serva da lezione che non deve  assumere solamente personale straniero consapevole che sugli stranieri puo` marciarci sopra.
I tedeschi sono puntigliosi, non si fanno scappare una virgola,ma vi assicuro che gli stranieri che vivono in Germania consapevoli di questo fatto sono altroche`... che puntigliosi.
Le regole son regole e valgono per tutti!

Corso di tedesco- Arrivata nel pomeriggio una lettera .Lunedi` ho il Deutsch-Test .Tempestivi pero`!!!!
13 marzo 2013

Wooden dummy project #5

Questo burattino mi accompagna dai primi tempi del liceo fino a quando ha traslocato insieme a me .Adesso anche lui vive in Germania consapevole di essere ancora oggetto di studio e di un progetto "di foto e parole.
12 marzo 2013

Tutorial schede per facebook

Tempo fa avevo fatto un post per abbellire le schede della nostra pagina fans di facebook.Oggi voglio condividere un applicazione facile da usare che vi permette di creare  delle pagine in HTLM o usare direttamente i template che mettono a disposizione.Sto parlando dell´applicazione shortstack  completamente gratuita intuitiva facilissima da usare.Per prima cosa bisogna registrarsi completamente gratuita e potete farlo direttamemte accedendo dal vostro account di facebook, cosi´ semplifichiamo le tappe ed una volta completato il template l´installiamo direttamente su facebook.Il servizio offre una piattaforma free (quella che uso io, che puoi fare un bel po` di cose)ed ovvio una pro a pagamento.
Ma non so,ne` tantomeno sono curiosa di sapere che genere di template mette a disposizione.(sono disoccupata e non posso pagare servizi :)

Questo e´ il nostro Dashboard dove creare template editarlo,leggere la posta( generalmente ti invitano le new).Andiamo a creare il nostro template una pagina in htlm che andremo a pubblicarla sulla nostra pagina facebook.

Dopo che hai passato  interi pomeriggi, questo si questo no, foto dal blog ricerca foto accattivamente possiamo finalmete pubblicare sulla nostra pagina facebook.
Andate sulla mia pagina facebook e andate a controllare il risultato clikkate su varie tabelle e vedete con i vostri occhi di come possiamo trasformare la nostra pagina.
Spero ö che questo tutorial e` stato chiaro,mi piacerebbe vedere i vostri risultati,magari mettendo un link sotto questo post.Buon divertimento.
Oggi alle 9.00 ho appuntamento con l´Ufficio Collocamento, qui le cose si muovono a velocita` della luce, ho un colloquio di "Cosa voglio fare da grande" C`e` una professione di Blogger  disponibile??!!!!

Per partecipare al corso clikkate qua sotto.
11 marzo 2013

Free Buttons of Instagram

Buon Lunedi a tutti!
Lunedì potrebbe non essere il giorno che tutti amiamo, ma sicuramente è di aiuto quando abbiano qualche free da prelevare.Avete notato che ho dato un aria primaverile al mio blog, ho passato tutto il sabato approfittando di essere sola  perche` Phelipe aveva il turno di notte. Cosi` dopo il restyle del mio blog mi sono concessa un paio di bottoni per voi.
Piu` o meno tutti abbiamo ceduto ad instagram.
 E 'un modo veloce, bello e divertente per condividere le foto con amici e familiari.Personalmente ho anche  scoperto alcuni amici nuovi con relativi blog. La cosa che mi piace è vedere  che le persone scelgono di condividere.
Lo trovo molto divertente, Stimolante e semplicemente interessante.
Come Instagram stuzzica  la creatività è impressionante.Condivido con voi la mia domenica_instagram  e vi metto a disposizione due bottoni per il vostro sito .
Photobucket


Photobucket

Spero che siano di vostro gradimento. Copiate il codice della textare e non dimenticata nella # di inserire il vostro URL. Un ottimo inizio di settimana!
7 marzo 2013

Atelier Venchi contest e sorprese

Volevo segnalarvi un iniziativa della Venchi stra-golosa . Al contest "Vinci tanto cioccolato quanto pesi" hanno partecipato più di 300.000 partecipanti e verranno destinati 123 kg di cioccolata a Filippo Modugno, fortunatissimo estratto del Concorso e a Giancarlo Modugno in quanto “utente segnalatore” .Ma ci sono premi per tutti: gelati in negozio e sconti online. Scoprili tutti.
L`azienda ha   deciso di premiare tutti  con  un coupon che troverete nella pagina facebook per  un gelato gratuito dal 6 al 15 di Marzo.
6 marzo 2013

Wooden dummy project #4

Questo burattino mi accompagna dai primi tempi del liceo fino a quando ha traslocato insieme a me .Adesso anche lui vive in Germania consapevole di essere ancora oggetto di studio e di un progetto "di foto e parole.
4 marzo 2013

Andare a vivere all´estero - Guida pratica

Sono molte le mail che ricevo per chiedermi cosa fare una volta arrivati in Germania.
Non è facile,ma fattibile.
Non è come bere un bicchiere d´acqua,ma la paragonerei ai  piccoli pasti dopo un corpo debilitato da un influenza, piccole esperienze un passo alla volta e con tenacia arriverete anche voi a toccare con mano i vostri sogni ad occhi aperti. 
Perché voi dall´Italia sognate che arrivate qui in Germania e troverete subito casa,lavoro e magari parlate un tedesco fluente in pochi giorni,nuove amicizie, diciamo che non è così facile come sembra.
1 marzo 2013

desktop Marzo #3

Incominciano le giornate lunghe di marzo pazzerello,aprofittiamo di un raggio di luce per invitare le amiche in terrazza a bere un the` e a parlare di blogging, di shopping,di progetti,di vacanze e dimentichiamo i problemi.
Vi tengo compagnia questo mese con un desktop "tea time"

 donwload here
Postilla:Sulla mia pagina facebook potete seguire PROJECT Arbeitlos Day

Instagram

Pinterest