Hugendubel la libreria di Monaco

27 gennaio 2014
Volevo segnalarvi nella rubrica scoprice la citta´ la libreria di Monaco,Hugendubel.
 Ma come una libreria? E´ una citta´ del libro piu´ che una libreria,  vi parlo di quella di Stachus. Tre piani dove puoi trovare qualsiasi libro sulla faccia della terra, poltrone e spazi che aspettano solo te dove sostare nei momenti di relax con un libro in mano.


 L´unica accortezza andare a collocare il libro al suo posto.
Un caffe´ dove oltre ad uno snack puoi  guardare i nuovi libri, punti di gadget inpensabili di cancelleria, giardino all´aperto dove sostare sotto ombrelloni in piena estate. Insomma la filosofia della libreria "cambia", non e´ un posto dove necessariamente comprare un libro, ma un luogo dove un individuo "si avvicina alla lettura".
E´ da un periodo che sono allergica a qualsiasi  caffetteria e se ho voglia di un caffe´ vado al bar  della libreria a consultare  libri di ricette & crafts e anche mangiucchiando una fetta di  torta (lo so sono golosa da matti) .
Io lo chiamo pomeriggio costruttivo,non so da voi se in Italia le librerie hanno anche questa filosofia,  sapevo della Feltrinelli di Largo Argentina  adottava questo filone di pensiero,ma mi sembra assurdo che facciano consultare beatamente seduti libri nuovi.
A voi la parola.
Aggiornatemi sull´ Italia.

Nessun commento

Posta un commento

LIKED VIDEOS