SLIDER

WELCOME TEXT

il 15 marzo 2009 sono arrivata a Monaco di Baviera. Apro questo blog a distanza di un anno che abito a Monaco,nel blog racconto delle mie esperienze personali qui in Germania, sulle differenze tra tedeschi ed italiani (umoristicamente parlando), sulla mia ricerca del lavoro, insomma su come mi sono ambientata qua.
Follow

NEWSLETTER

Le dieci cose che non sai di me

1. Nel tuo blog non si parla piu´ di lavoro vuol dire che Wanesia ha messo la testa a posto?
Onestamente sono consapevole di avervi fatto due marroni grandi come una casa, questo blog l´anno scorso si e´ basato soprattutto sulla ricerca del lavoro e sui vari licenziamenti. Oggi posso dire di essere contenta del lavoro che faccio. La gastronomia e´ ormai un campo molto battuto in Germania  ed io non volevo farmi sfruttare come in passato e´ successo.Volevo un lavoro come le "donne sposate"[risatina] senza figli che escono di casa al mattino presto quando ancora la citta´ dorme e ritornano a casa all´ora di pranzo.Cosi´ hai davanti a te un intera giornata. Sono stata molto fortunata devo ammetterlo sto facendo un Teilzeit (100 ore al mese con la BDC di avere le vacanze in concomitanza con la scuola.
2.Ti piace lavorare con i bambini?
Le prime due settimane sono state tragiche, non ho figli, non sono abituata ad avere marmocchi nella mia vita e quindi non sono abituata ai capricci dei  bambini,ma alla fine ti abitui anche a questo.
3.Qual´e´ il menu´ della mensa?
Come tutte le mense.Il menu´ e´ abbastanza vario molto verdura carne patate [tantissime], dolci, formaggi pesce tutto quello che si dovrebbe mangiare per una buona crescita. Ovvio che preferiscono comprarsi leccornie al posto di mangiare un buon piatto caldo. I bambini tedeschi vanno matti per la pizza e gli gnocchi pero´.
4.Ce´ qualcosa che ti ha colpito in questo nuovo lavoro?
Ci sono molte cose che mi hanno colpito in poco tempo che sto lavorando in questo posto. La maggiorparte hanno le mani scritte un po´zozze a dire il vero, si appuntano "le cose" sulle mani. Ancora devo capire a fondo questa cosa a quanto pare e´ un metodo di studio tedesco per memorizzare.
Sono tutti magri e si atteggiano da grandi. E ti fanno sorridere anche se hai un diavolo per capello.
5.Fino a che ora rimangono a scuola i bambini tedeschi?
Fino le 16. Dopo le ore di lezione ed il pranzo fanno i compiti a scuola cosi´ tornano a casa liberi e possono dedicarsi a vari hobby o stare davanti alla TV. La scuola e´ un lavoro e le ore sono strutturate molto diversamente da quelle italiane. Lo so ho scoperto l´acqua calda,ma ci vorrebbe una bella riforma nelle nostre scuole italiane.
6.Ci sono italiani?
Si e anche parecchi,ma anche spagnoli e indiani. E hanno un tedesco piuttosto fluente dimenticandosi della lingua italiana sopratutto lo scritto.[...detto da un ragazzino italiano] .Ho conosciuto anche la professoressa di italiano,una donna davvero in gamba.
7.Mangi in mensa anche tu?
No,non ho la pausa pranzo perche´ faccio solo 6 ore. Mi capita di assaggiare perche´ lavoro in cucina, ovvio.Devo ammettere che molto buono.Ci sono piatti che sconoscevo e devo dire che sono anche molto tradizionalisti e si cucinano anche piatti poveri di una volta.Credo che sia anche un modo per portare avanti le tradizioni tedesche anche se la generazione futura e´ proiettata sui fast food.
8.Una cosa "strana" per te che sei italiana.
I bambini puliscono il loro posto di lavoro cioe´ in questo caso la scuola. Dopo aver mangiato ad esempio in mensa , ci sono dei secchi con acqua, sapone e stracci per asciugare. Vi sembrera´ strano ma i commensali dello stesso tavolo, passano il panno insaponato puliscono ed asciugano. Imparano il rispetto verso il prossimo. Vallo a spiegare ai bambini italiani.Quindi educazione,rispetto e´ la base che ti insegnano anche a scuola per proiettare un piccolo tedesco nel futuro.[e´ tutto cosi´ pensato a tavolino,come dico io!]
9.Cosa si arriva a lavorare in mensa?
Sono quasi cinque anni che cercavo un  lavoro alle mense,certo non avrei mai pensato ad una scuola,ma  avevo mandato curriculum per le mense di ospedali e anche per strutture per Senioren. Certo quando ho fatto la prova mi sono sentita molto fortunata e grazie anche all´esperienza che ho fatto nei ristoranti tedeschi . Basta essere sopratutto svegli e attenti. Purtroppo e´ quasi impossibile trovare questo genere di lavoro su internet,va bene molto il passaparola.
10.Essere italiani fa ancora l´effetto di una volta sul tedesco in genere.
Secondo me fara´ sempre effetto . Il tedesco ama l´Italia e gli italiani. La cosa divertente alla fine e che dopo l´ora di italiano vengono  a fare due chiacchiere con me ovvio in italiano.

© WANESIA • Theme by Maira G.