23 giugno 2014

Picnic ad Olympiapark

Primo picnic della stagione.Due settimane fa avevamo in progetto di farne uno poi causa reperebilità di lavoro del marito ho dovuto rinunciare un pò con il broncio,ad essere sincera.Ma giovedì Fronleichnam che era festa, il sole era caldo è stata una piacevole giornata. Ho preparato granparte delle cose la sera prima,solo la pizza al mattino messo tutto dentro il cesto della Reisenthel e via. Direzione Olympiapark tra l´ altro è vicino  casa nostra. Siamo entrati al parco e lasciati affascinare da tantissimi posti ancora liberi in prima mattinata.

 Il posto e´ davvero incantevole con il laghetto che taglia in due tutto il parco.E le papere vanno libere e non hanno paura degli umani.Uno spettacolo.
Abbiamo comprato finalmente dopo anni  la coperta per il picnic sopra plaid e  sotto impermeabile davvero un affare trovata Galeria Kaufhof a €10.Abbastanza ampia per due.Ho preparato dei tramezzini,pizza origanata,cips,salatini,mozzarelline con ciliegino delle fragole, ma credo che ho esagerato notevolmente con le dosi.
 In effetti non siamo riusciti a finire tutto. Ma è stata una piacevole giornata e ci siamo ripromessi di farlo più spesso.Un pò come fanno i tedeschi che oltre ad i veri e propri picnic dopo il lavoro in estate vanno al parco a mangiare la sera.
 Questo gioco era davvero molto carino peccato solo per i bambini.Vieni chiuso in una grande palla trasparente e gettato nel lago.Puoi fare capriole,saltare come se stassi camminando sull´acqua.



Credits: Il tag di let`s picnic è di Eat Drink Chic

2 commenti:

  1. Bellissimo pic nic, mi piacciono tantissimo anche quei cestini, quando ero da mia figlia vedevo che tutti li usavano per la spesa.
    Forti le bolle sopra l'acqua!
    Ciao ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato un regalo di mi sorell la prima volt che venuta a
      Monaco.Molto utile e non si consumano sacchetti di plastica.

      Elimina

Instagram

Pinterest