22 settembre 2014

Ricetta Falafel & sconti

Secondi piatti leggeri e vegetariani pensati il giorno prima.Causa turni di lavoro e poco tempo.Sapore d´oriente accompagnato da una bella insalata verde, salsa di yogurt e pita. Come preparare i Falafel in pochi minuti il giorno dopo l´ammollo.
  Ingredienti


250 gr ceci  1 ciuffetto di          prezzemolo            1cucchiaino    di coriandolo   
      
 2cucchiaino       aglio tritato        

1/2 cucchiaino 
 di bicarbonato
   1cucchiaino     di  cumino 
     
      sale,pepe  q.b.     


Mettere i ceci in una ciotola  coprirli con abbondante acqua e lasciare almeno otto ore o una notte intera. Il giorno dopo scolare bene i ceci, e metterli nel mixer insieme a tutti gli ingredienti.
Amalgamare bene il composto  formare  delle piccole polpette, che vanno fritte per pochi  minuti in olio  caldo.
Servire caldi o freddi.Accompagnato da salsa di yogurt.

Nb:Io per le spezie ho usato un unico prodotto Bahara di Al Amier che contiene  (paprika, coriandolo, cumino, noce moscata, peperoncino, pepe, chiodi di garofano, cardamomo, cannella)

photo by myTime.de
e anzicchè friggerli nell´olio ho usato una cottura al forno, spennellati con dell´olio ogni singola polpetta e messe in forno a ventilatore 220° per 15/20 minuti.
Gnam gnam!
Avviso per il lettori cool
Volevo segnalarvi che solo per oggi 22 settembre troverete carinissimi oggetti per la cucina e non a prezzi imperdibili.Scontati dal 20% per i lettori del blog.
Un piccolo assaggio?
T-shirt per il marito cool // guanti-bacon per cucina // bicchieri birra vintage //

Enjoy!

6 commenti:

  1. Fai anche la salsa di yougurt? Come? grazie baci sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandra per quando riguarda la salsina di yougurt sul web ne trovi a migliaia.Ma la mia ricetta che mi porto dietro dai tempi dell´ università :D é 1 vasetto di yogurt naturale, 1/2 cucchiaino di aglio granulare,1 pizzico di curcuma o curry (ma proprio pochissimo) ,una presa di sale.
      Mezz´ora in frigo ed é pronta per essere servita.La uso anche per il Taboulé

      Elimina
  2. Risposte
    1. Come prima volta non erano niente male.Poi alla fine mi ci sono fatta un bel panino.Ricordo ancora quando all´università me li preparava un amico iraniano, quelli si che erano deliziosi!!!
      Poi loro hanno una macchinetta apposta per farle tipo mini-mini-hamburger...

      Elimina
  3. Grazie e scusa un'altra domanda... che non c'entra. Questa sera al circolo fotografico di mio marito stavano parlando di fare una gita a Fussen per i celebri castelli che io ho già visto anni fa, e si chiedevano quale fosse il momento giusto per vedere il bosco nel suo splendore di colori: foglie gialle, rosse etc. Tipo metà ottobre? Prima o dopo? Mi dai un'idea? Grazie mille. Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra Fussen è una destinazione perfetta per una fuga romantica.Oh Gott!!!!!!! :))
      Metà ottobre è ideale,noi siamo l´anno scorso,destinazione Castello di Neuschwanstein,ma abbiamo fatto una piccolissima sosta a Fussen che lì vicino,ricordo che abbiamo preso un terribile acquazzone,ma era novembre!!!!...È davvero uno spettacolo.
      Post>>http://www.wanesia.blogspot.de/2013/11/castelli-reali-di-neuschwanstein-e.html

      Elimina

Instagram

Pinterest