Le cinque dita

Quando parlai per la prima volta dei barfuß ho alzato un polverone,tanto che ancora quel post del lontano 2011 è ancora attuale e ricevo tanti commenti.
Ma io non conoscevo persone che camminano a piedi nudi sulla strada e non mi vergogno a dire che in Sicilia nessuno si degnerebbe di farlo. Forse troppo borghesi.
Ma le mode sbocciano sempre quando meno te l´aspetti!
Abbiamo assistito alla moda all´americana anni orsono con vestiti d´uomo eleganti portati con scarpe da ginnastica bianchi.
Ed è passata  per buona anche in Italia tanto che vediamo uomini in giacca e cravatta e ai piedi scarpe da ginnastica.
Ma cosa ne pensiamo delle scarpe Vibram?
Le scarpe Vibram cinque dita sono molto amate anche dai barfuß ovvio una via di mezzo tra avere il piede a contatto con il suolo e avere una minima suola in gomma e le dita dei piedi separati.
Sono scarpe Green, scarpe del futuro, ma a me sembrano le scarpe degli hobbit a dire il vero.
Credo che vanno bene (al massimo) per andare al mare o sugli scogli,ma in città con un paio di scarpe del genere non mi sembrano molto adeguate.
Certo anche le Fly Flot non sono neanche delle vere scarpe,ma le indossano quasi tutti e alla fine non sono altro che delle ciabatte.
Alla fine è proprio vero che ognuno si fa la sua moda,ognuno a modo suo,ognuno ha il suo stile,la moda è varietà.
Ma di certo questo uomo con un elegante vestito nero che lavora in ufficio  non ci guadagna in stile secondo me indossando  le Vibram ai piedi.
La foto è stata fatta da me,una settimana fà mentre aspettavo la metro.
#cosetedesche

Vi abbraccio tutti!

0 cool comments