Vi svelo dove lavoro.

Non ho vinto nessun biglietto d´oro per entrare nella fabbrica di cioccolato.
Tutte le mattine arrivo alle prime luci dell´alba indosso il camice bianco e il capellino di retina e saliamo allo stabilimento.
Il primo mese è già  finito ed io ho imparato diverse cose,ma il solo fatto che parlo al lavoro solo tedesco mi rincuora.
Ho proprio cambiato lavoro per questo motivo in tre anni ho visto assumere tantissimi italiani e parlando sempre in italiano,il mio tedesco andava peggiorando.
Sono golosa di cioccolato e non poteva capitarmi di meglio. Ma tutti mi dicono che smetterò di mangiare cioccolato lavorando nella fabbrica,staremo a vedere.
Sono nel reparto produzione e confezionamento.
Il lavoro è abbastanza strano,per una come me che era abituata ad uno stress enorme nella scuola.
Ciò non vuol dire che si lavora di meno,ma è strutturato diversamente.
Facciamo 50 tipi di praline e la mia giornata si svolge  nella produzione vera e propria attraverso il rullo prendo le praline finite o le inserisco nella colata di cioccolata fuso.
A volte devo solamente staccare il cioccolato dagli stampi.
Mi diverte,ma è solamente un lavoro stagionale di quelli che finisce dopo quattro mesi,praticamente stiamo producendo cioccolata per il Natale.Quindi terminato il Natale bye bye.
E poi che faccio? Cerchero´ dinuovo un nuovo lavoro.
Ma non è stressante tutto questo?
Si certo che lo è! Ma visto che al momento non c´erano lavori interessanti per candidarmi ne ho approfittato di questo stagionale per fare un pò di eperienza.
E magari quest´anno quando mi regaleranno della cioccolata,saprò con certezza quando lavoro c´ è dietro un semplice cioccolatino.

Vi abbraccio tutti!

Share this:

2 commenti :

  1. Che bello.
    Hai fatto bene ad accettare anche se per pochi mesi.
    Buon lavoro

    RispondiElimina

 
Scritto con il

Copyright © WANESIA. Designed by OddThemes