28 febbraio 2011
Sorpresa di compleanno

Sorpresa di compleanno


25 febbraio 2011
Sembra ieri

Sembra ieri

Oggi e´ il nostro anniversario,sembra ieri e invece sono passati tre anni da quando ci siamo persi l´uno dell´altro, tanto da prendere la decisione di trasferirmi in Germania,
23 febbraio 2011
Senza parole

Senza parole

"Io cambio lavoro come cambiano le stagioni".Questa frase non è mia,l´ho sentita una volta in un film,non ricordo quale e mi piacque molto sembrava che me l´abbiano cucito addosso. Questa rubrica "lavoro" non vuole offendere nessuno,nè tantomeno offendere i tedeschi,ma è solamente un modo con cui io faccio ironia su quello che mi è successo in Germania nel campo del lavoro (gastronomia). Cosa mi è successo oggi? Continua a leggere.

 Otto ore senza mangiare senza una pausa,sta scritto in qualche posto,e magari io non l´ho mai visto?Sono entrata al lavoro alle nove puntuale,anzi ho dovuto aspettarlo perche´ e´ arrivato cinque minuti in ritardo alla faccia che stiamo in Germania e della puntualita´ ,ops ma lui e´ francese.
Grembiule,cappello e al lavoro.
Benvenuti nella cronoca diretta  di cio´ che ho fatto oggi. 
Passare al microonde tutte le verdure,strizzarle a mano,levare quasi la meta´ dell´acqua. Facile a dirlo,ma faticoso strizzare con le mani e pesare  per controllare se tutta l´acqua era tolta a dovere.
Preparare la miscela per queste torte,non avevo mai viste uova in busta e chissa´ che altra diavoleria dentro ci sono di conservanti,vabbe´ questa e´ un altra storia che non mi interessa.Ah prima di andare avanti mi sono guardata intorno N.E.S.S.U.N.O eppure quando sono andata a fare il colloquio c´erano due ragazze, dove sono finite?Pensavo che arrivassero magari dopo ,niente neanche l´ombra. Quindi preparazione della miscela ,e fare 35 cerchi con il mattarello, spiana qua spiana la´ mi sento le braccia come quelle mani di gelatina che usciavamo nelle patatine Pai ( di quelli che li prendi  e li spiccichi al muro.)

11:30 nel mentre arriva gente, anche piu´ del solito mi dice lui, che culo! Mi chiede aiuto, ok lascio la pasta ,nel mentre inforno le torte e metto al freddo quelle gia´ pronte e nel mentre gli affetto il pomodoro, eh si anche un po´ di insalata, sai che fai prepara i piatti e li servi. Insalata piu´ torta e vai a quel tavolo,e all´altro e a quell´altro. Due ore cosi´ fino a quando la gente mangiava,beveva,pagava e uscita. Nel frattempo mi ha chiesto se volevo fare una pausa, gli ho detto di no, c´era un casino di gente,mi sono detta probabilmente mi rimandera´ la pausa. Ok quindi finito di mettere nei piatti,con i piedi aprire lo sportello del forno, con la coda dell´occhio controllare se non bruciavano e mi mancava il mestolo in bocca per condire con yogurt l´insalata. Ok finito questo,vado ad ultimare le mie spianate con il mattarello, ho pensato tantissimo la nostra amica Ely che scrive che le piace avere le mani tra la farina, ARGHHHH...dillo a me oggi!

Gia´ sentivo i muscoli del braccio indolenziti,facevano fatica a spianare,io non facevo pausa e lo stomaco ribolliva insieme alla vescica che reclamava, mi ha affiancato un litro di acqua che ho finito sara´ stata fame,sete,nervoso,voglia di spiccicarlo al muro,non so.
Ok tutto a posto,torte pronte,esci quelle cotte dal forno,metti quelle a cuocere,et voila´.Adesso putzen, mortacci tua,mi sono girata e´ ho visto il lavello che era stracolmo di piatti,stoviglie,vassoi, imbuti,brocche,e piu´ ne ha ne metta.Gia´ ero stremata,ma non bisogna lamentarsi,il lavoro nobilita l´uomo,chi cazzo ha inventato questa frase,che oggi l´uccido. Nel mentre diminuivano pian piano, mi dicevo a denti stretti dai Wanesia so gli ultimi pezzi, ce la fai, i piedi ti fanno male, non badare,hai fame non badare,tra poco finisci.
 
Alle 16.00 arriva un tizio che porta dei scatoloni da un catering che avevano avuto fuori suppongo, ma cosa ci sara´ mai dentro questi scatoloni? 50 vassoi,forchette e coltelli e ciotoline. Ho storto il naso,e´ gia´ il sangue ribolliva,potevo farci i sanguinacci, il cervello stava esplodendo. Mi dice di lavare tutto quanto!
Silenziosamente con le lacrime che trattenevo a fatica dal nervoso, ho lavato tutto.

Finalmente le 17.00 mi chiede come va,gli ho detto che ero stanca e che questo lavoro non mi piaceva per niente, perche´ ero da sola e non riuscivo a tenere questo ritmo. E comunque grazie dell´opportunita´ della giornata di prova che mi ha dato.
Bitte!Solo un miserabile "bitte". In Italia la giornata di prova te la pagano, anche se poi non ritorni , qui per legge la giornata di prova non viene pagata. Adesso sfigo chiunque a scrivere che questo non l´ha fatto apposta,questo stronzo mi ha fatto lavorare piu´ del dovuto,l´unica soddisfazione perche´ devo perforza trovare qualcosa di positivo mentre ho male alla schiena e che ho capito ,mi sono accorta che riesco a capire il tedesco a parte un paio di sbagli.(sigh)
Esco di la´ non riuscivo a camminare,la vista annebiata nervoso da morire e volevo gridare al mondo Scheiße.E finalmente mi diriggo verso casa.
̈ωαηeSìα ̈♡♡
22 febbraio 2011
Wo,was e wann

Wo,was e wann

"Io cambio lavoro come cambiano le stagioni".Questa frase non è mia,l´ho sentita una volta in un film,non ricordo quale e mi piacque molto sembrava che me l´abbiano cucito addosso.
Questa rubrica "lavoro" non vuole offendere nessuno,nè tantomeno offendere i tedeschi,ma è solamente un modo con cui io faccio ironia su quello che mi è successo in Germania nel campo del lavoro (gastronomia).
Cosa mi è successo oggi? Continua a leggere.

Scrivo o non scrivo?...premetto che sono lagne e che domani e´ il mio primo giorno di prova al lavoro.Ho studiato,ho ripassato,la paura mi attanaglia di non capire di non sapermi esprimere,lo so che sono ripetitiva,ma e´ come se stessi andando a fare un esame,ma no... peggio, quando ho fatto l´esame di tedesco, venivo da un fine settimana di lavoro stressante e la mattina mentre facevo la doccia ripassando la mia presentazione in tedesco mentre insaponavo i capelli mi son detta "sti cazzi"..., se non passi non e´ la fine del mondo! Domani e´ diverso,ho due lavori ,ma  questo e´ quello a cui tengo di piu´  finalmente sarei  una crucca a tutti gli effetti,con la mia tessera sanitaria in regola,senza vedermi piu´ storcere il naso ogni talvolta che devono compilarmi il modulo da cittadina europea, con la solita frase,ma quanto tempo pensa di fermarsi in Germania? Arghhhh...!
Ho preparato i vestiti, apro lo zaino,lo richiudo...,lo riapro per paura di dimenticare qualcosa,(dizionario si...si quello ce´ l´ho,magari mi viene un attacco di amnesia) ma dove sto andando? In guerra ...? ...ma perche´ questa ansia,come una bambina al primo giorno di scuola, probabilmente domani mattina sara´ tutto finito, ditemi qualcosa....anche  sti cazzi...
Il manuale del primo giorno di lavoro prevede:
  • Svegliarsi all´alba,tanto so che non riesco a dormire,fare colazione e  (so che mi limito ad un caffe´ perche´ il mio stomaco sara´ chiuso) arrivare con cinque minuti di anticipo (anche dieci)
  • Memorizzare nomi dei colleghi (na parola)
  • Spirito di adattamento
  • capire all´istante (e se fossero due tre istanti?)
  • Non avere paura di chiedere (wo,was,wann,tacci loro)
  • Non lasciarmi innervosire (se ho un ammenesia di tedesco, sorridere e mandarli a cagare)
  • Nella pausa andare a mangiare un panino insieme ai colleghi.
Viel Glück an Deinem ersten Arbeitstag (In bocca al lupo per il primo giorno di lavoro) grazie Wanesia te sei proprio impazzita!!!


20 febbraio 2011

Ordinando le foto e intervista ☺

Questa e´una di quelle giornate dove predomina il relax assoluto ,entro nel mio studio e mi metto ad ordinare ,adoro ordinare carte...,biglietti...,cartoline...,foto...,carte di cioccolatini speciali...e anche bollette,(in Germania i pagamenti,fatture,bollette ti arrivano tutte con i buchi che devi solo inserirle nel raccoglitore qui regna l´ordine assoluto ),e quindi  ordinaNDO mi e´ venuta voglia di ordinare anche  le foto di questo blog dove se clikki sopra ti riporta al link originale del post.....io lo trovo simpatico
19 febbraio 2011
Fine settimana (c)occoloso con zuppa di pollo

Fine settimana (c)occoloso con zuppa di pollo

Metti un  sabato che ce´ freddo,decidi di stare a casa ,hai una bottiglia di vino rosso,una dolce musica in sottofondo, tuo marito e sul divano che guarda la TV, e per cena vuoi mangiare qualcosa che ti coccola un po´ ecco una squisita zuppa di pollo.E se rimane (cosa assai improbabile)...la mattina fredda e super-deliziosa. Cliccate e aspettate 5 minuti dopo che si  carica,grazie!...(uhm...e´ un po´ lento !!!)



Click to play this Smilebox recipe
Create your own recipe - Powered by Smilebox







18 febbraio 2011
Idee regalo - baby booties

Idee regalo - baby booties

E´ tutto cosi´ strano come tre anni fa´ me ne stavo a cantare i mantra e a volere una vita a contatto con la natura  e adesso passo pomeriggi a fare prototipi di scarpette per bambini.No,non sono andata fuori di testa,vorrei fare un regalo ad una mia amica che aspetta una bambina e grazie sopratutto a Sue che a messo a disposizione un cartamodello ieri ho passato il pomeriggio riuscendo a far uscire queste scarpette.
16 febbraio 2011
Colloquio#1 di lavoro

Colloquio#1 di lavoro

"Io cambio lavoro come cambiano le stagioni".Questa frase non è mia,l´ho sentita una volta in un film,non ricordo quale e mi piacque molto sembrava che me l´abbiano cucito addosso.
Questa rubrica "lavoro" non vuole offendere nessuno,nè tantomeno offendere i tedeschi,ma è solamente un modo con cui io faccio ironia su quello che mi è successo in Germania nel campo del lavoro (gastronomia).
Cosa mi è successo oggi? Continua a leggere.

Oggi vado di fretta,questa influenza mi sta sfiancando e con tutti gli antibiotici sembra che giorno dopo giorno la tosse aumenta senza che mi lasci dormire di notte.Ieri mentre stavo preparando il pranzo ho ricevuto una telefonata pensavo che fosse mio marito perche´ era uscito a comprare delle cose, quindi in automatico prendo il telefono senza guardare il numero..."Pronto?"
- Guten Tag Frau Wanesia?
Ehm...si...jaaa!!! Mi tremavano le gambe,la temperatura sara´ salita e discesa contemporaneamente era la telefonata che aspettavo circa tre settimane fa´,me  ne ero quasi dimenticata di questo curriculum che avevo portato in questo posto e mi ero dimenticata l´ansia che avevo nei giorni che aspettavo "questa telefonata",io tra sospiri..uhm...e ahm.... sono riuscita a capire cio´ che voleva, e alla fine ho chiesto appuntamento per parlare di persona oggi, perche´ al telefono in tedesco come gia´ sapete sono una schiappa. Non so...non so... nulla, so solamente che appena torno vi aggiorno.
Tadaa´...torno adesso dal colloquio e devo aggioranrvi.Ero emozionatissima,avro´ capito piu´ della meta´ di quello che ha detto,ma quello che era importante da captare l´ho preso al volo. Beh....io inizio mercoledi´ mattina al nuovo lavoro (e siamo a due lavori ).Un locale chic di bonta´ francesi.Mi godo questo momento di pura felicita´,di sogni che pian piano si realizzano.
à bientot :D





14 febbraio 2011
Doppia c♡lazione

Doppia c♡lazione



h 4.00 del mattino
 ecciiii,ecciiii,eccii....
Come stai amore? ECCcciiiii! Cosi´ cosi´ e tu?
Eccciii,mi sa che oggi tocca a mee eecciiiii....
Hai controllato la temperatura?
Non credo di avere febbre,e tu?
Ho male alla gola ,mi passi l´ acqua?
13 febbraio 2011
♡Romantico Valentinstag♡

♡Romantico Valentinstag♡

Domani e´ San Valentino,e magari ancora non abbiamo le idee chiare su cosa fare... si puo´ festeggiare anche in casa con piccole cose .


12 febbraio 2011
A caccia di soia

A caccia di soia


Ho preso le seconde analisi di laboratorio dopo il primo spavento ,ma  queste ultime sono risultate con gli stessi valori per cui i  miei tri-gli-ce-ri-DI che di norma dovrebbero essere (45 - 200) sono alle stelle 1200.Prescrizione del medico "sport e dieta." - Tacci sua sembra facile, quando poi ti accorgi che molti alimenti che mangio abitualmente non li posso piu´ mangiare e dovrei limitarmi su tutto.Bye bye cioccolato,pizza,pasta,grassi,ecc...

Internet mi ritorna utile su tutti i campi delle mie ricerche, ho trovato la dieta Portfolio che comprende alimenti che stimolano ad abbassare i trigliceridi: mandorle,statine (Benecol) soya (yogurt, latte, hamburger e piu´ ne ha ne metta) frutta e verdure,pesce e anche carne magra. E occhio alle uova .Facile a dirsi difficile da fare, e´ strano come di punto in bianco devi fare i conti con la salute e stravolgere radicalmente il tuo modo di mangiare.Riempirai il tuo carrello di "nuovi" prodotti (latte di soia, tofu,miso,hamburger vegetali,yogurt di soya), non saprai se  piaceranno al tuo palato, non sai niente di niente,ma ti accorgi che a questo punto qualcosa devi fare.
Quindi abolire merendine,torte, cioccolata, nutella da casa mia, da lunedi´  si mangiera´ senza grassi,(San valentino-crudista) che poi se aggiungi la soya e´ un misto tra vegano e vegetariano.
Avete qualche buona ricetta senza grassi?


11 febbraio 2011
★ Ma voi bevete tanto?

★ Ma voi bevete tanto?

 Ancora non ho il coraggio di mettermi a dieta ce´ sempre qualcosa che me lo impedisce in questi giorni,l´incazzatura ,lo stress,i pensieri,pero´ da quando vivo in Germania sto prendendo una buona regola, bere tanta acqua.Sara´ che a causa degli sbalzi di temperatura ho spesso mal di testa  e quindi bevo molti liquidi,cosa che non facevo in Italia.

10 febbraio 2011
Black suburbano - nuovi Vicini di casa

Black suburbano - nuovi Vicini di casa

L´ altro giorno stando sul balcone a fumare una sigaretta nel palazzo difronte  ho visto i nuovi vicini di casa  una coppia di gotici.Sono arrivati i pompieri avranno avuto un incendio in casa e sono scesi nel cortile.Quelli che ci abitavano prima erano alquanto strani avevano due manichini di quelli che si vedono nelle vetrine sedute in due seggiole messe in balcone a prendersi vento,sole,neve e cacche di colombe.
9 febbraio 2011
housework

housework

Eccomi dinuovo tra di voi,bastano un paio di giorni e´ tutto si rimette a posto come prima, sembro una macchina a volte cedo un po´ poi bastano le parole giuste per rimettermi dinuovo in gareggiata  vivendo la vita .In questi giorni di sole,ho fatto una marea di cose,pulizie  spasmodiche di  tutti gli angoli della casa,ho  fatto tante di quelle lavatrice che in un paio di ore ero pronta a stirarle,argenteria pulita(ho solo tre pezzi:)
7 febbraio 2011
Voglia di dire basta

Voglia di dire basta

Sembra ieri ...ma i mesi passano (si io vado a mesi) ad agosto ho scritto il mio primo post su questo blog...
(...) Il 4 agosto e´ una data importante, abbiamo appuntamento alla clinica per la fecondazione artificiale
eravamo felici,incoraggiati dal nostro medico sembrava che li´ a poco dovevo rimanere incinta tramite inseminazione artificiale.Ebbene dopo due visite,una con iter burocratico l´altra con vari controlli per me,scopriamo che con tono arrogante da parte della gine che per me a 41anni a gennaio non ce´ possibilita´ di poter effettuare l´inseminazione artificiale.

Capisco benissimo che la benedizione artificiale dei bambini è costosa  2.000 € al tentativo.Benché ci vogliono di solito tre cicli di fecondazione in vitro porta al figlio desiderato per un totale  di almeno 6000 € che è palpitante per le coppie con livelli di reddito medio-basso.
L´assicurazione sanitaria sonvenziona l´ inseminazione in vitro a due condizioni riforma sanitaria del 1° Gennaio 2004 (parlo della Germania)
Una donna con età non superiore ai 40 anni e gli uomini non devono avere più di 50 anni
coppie non sposate non hanno  diritto alle prestazioni di assicurazione sanitaria per l'inseminazione artificiale.
Rientro in tutte e due i punti. Per cui per il primo punto potrei andare in Francia perche´ il limite di eta´ da parte della donna e´ 43 anni, per il secondo punto potrei partire per la Spagna visto che fanno l´inseminazione anche a coppie di fatto.Quindi quella che poi e´ l´ultima spiaggia per me resta solo un utopia.


Mese dopo mese a volte diventa un ossessione e questo desiderio che non si realizza fa sempre piu´ male...
scusate lo sfogo,ma oggi mi gira cosi´




6 febbraio 2011
Domenica al museo- parte seconda

Domenica al museo- parte seconda

Oggi 15°C tutti insieme,un bel sole illumina questa splendida citta´.Volevamo svegliarci presto,ma alla fine solo alle 11,caffe´ doccia tramezzini e fuoriiiii.....Andiamo ai musei,l´unica cosa che si puo´ fare la domenica.
5 febbraio 2011
Valentin ist jeden Tag- S.Valentino e´ tutti i giorni

Valentin ist jeden Tag- S.Valentino e´ tutti i giorni

San Valentino e gia´ alle porte e gia´ ci sono mille idee,a piccoli prezzi. Le dolci attenzioni al cioccolato ce ne sono di tante varieta´ e di tanti prezzi da quegli economici della Milka alle praline piu´ prestigiose,che sembrano delle vere opere d´arte. Da non perdere le terracotte di Le Creuset  , il formaggio impanato filante a forma di cuore  super-invitante, per non parlare del particolarissimo ombrello rosso fuoco dalla forma di cuore per combattere i colpi di fulmine ,le mele con il cuore per gli innamorati,
Buona notizia

Buona notizia

Buongiorno gente....come state? Io bene forse l´arrivo di una telefonata ieri mi ha dato una marcia in piu´,da marzo inizio a lavorare,avevate ragione qualcuna mi aveva detto appena inizia la stagione qualcosa si muove ed e´ stato cosi´.Forse e´ il mio periodo fortunato,un paio di giorni fa ho vinto anche il blogcandy di mammapapera.
Oggi ce´ un bel sole,la neve sui tetti si e´ sciolta e speriamo che il freddo rimane un brutto ricordo.Ieri ho passato granparte del mio pomeriggio con un programma per fare template, infatti il mio blog e´ sempre in continuo mutamento.Vi lascio questo demo, questo l´ho creato io se a qualcuna piace,mi scriva e vi do tutto il codice,purtroppo non riesco a pubblicarlo, forse faro´ degli errori con qualche tag.
Buona giornata a tutte....oggi vado a respirare un po´ fuori!


3 febbraio 2011
Cosa ce´ nella mia borsa

Cosa ce´ nella mia borsa

Mi e´ piaciuto il post di Kaelah cosa ce´ dentro la  borsa di ogni donna,ma se tu sei un uomo che leggi il blog avrai uno zaino sarebbe interessante poter mettere a confronto il genere di cose che ci portiamo dietro!Riconosco che il post e´ un classico di blogger,ma e´ divertente e magari ti rendi conto che potresti anche dimezzare le cose che ti porti dietro. Purtroppo avevo ri-pulito la mia borsa ieri e per adesso non andando al lavoro il genere di cose che mi trascino dietro cambiano di un paio di chili.
2 febbraio 2011
Servus!

Servus!

Si cerca di combattere il freddo mangiando  grassi o e´ una buona scusa per non sentirsi in colpa? Ieri effettivamente non abbiamo mangiato tanto,ma cose sostanziose come si suol dire, aspettando che i lavori finiscano in palestra e aspettando di andare a sudare tra esercizi e tapis roulant. A pranzo abbiamo mangiato un kebab persico,l´ultima scoperta dove fanno un kebab a dir poco divino,con un pane che fa lui sofficissimo.

1 febbraio 2011
Brezel mon amour

Brezel mon amour

Io non so voi ...ma e´ impossibile stare a dieta qui in Germania. Le Brezl o pretzel e anticamente brezellina e´ un pane salato,costa pochissimo e insieme ai wurst,crauti e birra simboleggiano la Germania. Appena arrivata in Germania mi sono innamorata dei brezel, poi con il tempo ho imparato a riconoscerli,quelli freschi, quelli del mattino, quelli che costano a €1 tre pezzi e quelli davvero soffici e  buonissimi. Li mangi da sole, accompagnate da birra,buone con solo burro o con affettati e ottimi privati del sale in superficie per le gengive dei piccoli, negli U-Bahn (metro) vedi spesso piccoli tedeschi con il sorriso nel passeggino con mezze brezel, si incomincia da piccoli a gustare le prelibatezze della Germania .

LIKED VIDEOS