30 aprile 2017

Esci con me,mangiami & amami.Icedate

La stagione calda si avvicina, e abbiamo voglia di gelato.
Poi per una  siciliana come me dove il gelato si mangia tutto l´anno,aspettare l´estate per gustare il gelato è davvero un sacrificio.
Come è un sacrificio trovare un buon gelato!
Mi direte voi,ma i rinomati gelati italiani in Germania non ti bastano?
Direi proprio di no, non amo lo zucchero nè l´additivo chimico.(E se sei un gelataio italiano  e vuoi farmi assaggiare il tuo gelato,io sono sempre disponibile. A parte gli scherzi.)
Voglio parlarvi oggi di  gelato vegano,il primo in assoluto a Monaco è Icedate dove puoi trovare gelato biologico,vegano senza zuccheri aggiunti,ma dolcificato con i datteri e senza additivi artificiali.
Le cialde non contengono glutine e i gelati sono privi di latte,icedate tiene conto degli animali come per l´ambiente.
Un onesta pallina costa €2,20 e ci sta tutta poichè usano coppette-barchette e cucchiai  di legno di pino che sono biodegradabili e compostabili.
Nella foto io ho assaggiato cioccolato e Mandorla-Vaniglia.

Success

Il Cioccolato contiene il Cacao,crema biologica di anacardi,acqua e bio datteri. Mandorla-Vaniglia;crema biologica di anacardi,datteri bio, burro di mandorle organico, Bourbon Vaniglia e acqua.
Ti ho incuriosito? Icedate si trova ad Amalienstraße 91 München
Apertura dalle 12:00 alle 22:00  Puoi trovarlo anche sui Social
facebook - instagram - Youtube
Vi abbraccio tutti!

22 aprile 2017

Palermo-Trapani andata e ritorno


Noi siamo arrivati. Stanchi,ma soddisfatti.
È bello ritornare e ritrovare le sensazioni di una volta. Sopratutto a Palermo dove ci ho passato molti anni della mia vita anche se io sono di Trapani. Ma il destino ha voluto che Phelipe è originario di Palermo per cui andiamo sempre a far visita ai suoi.
Girare vecchi posti e rinfrescare la mente,ricordi indelebili di vita universitaria e poi i vicoli,prospettive,arance,vento sole,gelati e tante cose buone.

Non so se conoscete le parti nascoste di Palermo,ma vi lascio un pò di foto a random.
Trapani  è la città dove sono nata io,ma che a dire il vero non ci sono molto legata.
Ma il mare da quelle mure di Tramontana è qualcosa davvero di spettacolare.
Voi che ne pensate?
Vi abbraccio tutti!

19 aprile 2017

instagramfavorites

In questo periodo  che sono in vacanza  mi piace trovare su instagram persone interessanti.
Posso confermare che gli altri Social mi hanno un pò stufato è il mio preferito rimane instagram con il quale ogni giorno interagisco.
Slanelle ama i viaggi a colori.

 E Annelinde crea delle magiche animazioni con le sue illustrazioni. Clikka sul video e non ti pentirai
"Pensa con il cuore,senti con la testa" tratto dal blog Studio 100% "



Ayellowmark ha un profilo tutto giallo,vale la pena fare un salto e seguirlo. Il suo blog è molto interessante.Cosa aspetti? Fai un salto nel mondo più giallo che cè
"Una giornata fantastica comincia dalla notte prima" tratta dal blog di Marko Morciano
Vi abbraccio tutti!

Ascolta la musica
Credit .:. template instagram >>  ui-cloud
10 aprile 2017

Template blogger free per il tuo blog

Ciao,
ti serve un template free per il tuo blog?
Io vi segnalo quelli più Cool del momento. Il disegno risulta  pulito,armonioso  ed accattivante allo stesso tempo e viene davvero voglia di cambiare vestito al nostro blog.
 Aprofittare delle vacanze per  rinnovare o aprire un blog nuovo.

L´importante  non levare mai il credito sotto ai tenmplate di queste straordinarie design che l´hanno creato e condiviso
1// 2// 3// 
I blog sono in polacco,ma molto intuitivi quando si scaricano le cartelle del template,molte volte le info sono in inglese magari aiutatevi con google traduttore per il polacco :)

Vi abbraccio tutti!
Ascolta la musica se ti va!
4 aprile 2017

Aperitivo sotto 5 euro

Una volta si chiamava Aperitivo.Adesso il termine coniato Apericena fa ancora più Chic,anche se effettivamente cè una leggera differenza tra l´uno e l´altro.
 Una quindicina di anni fà lavoravo in un locale della Palermo bene,per indicare la crème della crème,ma nella mischia trovi anche chi si finge di avere tanti soldi e chi per farsi un apericena come la regola vuole (ogni santo giorno )  fa anche un mutuo.
Ai tempi eravamo i primi ed io mi occupavo della parte dei finger food,di cui la crème della crème nè andavano matti e ghiotti.
 Ma loro non sapevano che per fare una quantità esorbitante di finger food c´era ogni giorno lo svuotamento del frigo del ristorante per fare i ripieni.
E si adottava la strategia del un pò di più di salato un pò di più di piccante tanto da far prendere un altro cocktail,perchè il guadagno del aperitivo sta proprio sul beveraggio.
Io invece quando nè ho voglia, a meno di 5 euro mi preparo il mio aperitivo green.
Da noi al supermercato vendono il pacchettino per fare il guacamole che contiene (1 avocado,1 spicchio di aglio,1 cipolla,1 pomodoro,1 lime e 1 peperoncino fresco) questo costa €2,  1€ tortillas salati e due birrette fresche,ma nella foto avevo una lattina di Coca Cola Stevia.
Riesci a godertela in balcone con pochi euri.
E tu che tipo sei aperitivo o apericena?
Ti piace risparmiare o pagare fior di quattrini per l´aperitivo?
 Lascia un commento sotto ti rispondo con piacere.
Vi abbraccio tutti!
-spero che vi piace questa canzone!

3 aprile 2017

Le cinque dita

Quando parlai per la prima volta dei barfuß ho alzato un polverone,tanto che ancora quel post del lontano 2011 è ancora attuale e ricevo tanti commenti.
Ma io non conoscevo persone che camminano a piedi nudi sulla strada e non mi vergogno a dire che in Sicilia nessuno si degnerebbe di farlo. Forse troppo borghesi.
Ma le mode sbocciano sempre quando meno te l´aspetti!
Abbiamo assistito alla moda all´americana anni orsono con vestiti d´uomo eleganti portati con scarpe da ginnastica bianchi.
Ed è passata  per buona anche in Italia tanto che vediamo uomini in giacca e cravatta e ai piedi scarpe da ginnastica.
Ma cosa ne pensiamo delle scarpe Vibram?
Le scarpe Vibram cinque dita sono molto amate anche dai barfuß ovvio una via di mezzo tra avere il piede a contatto con il suolo e avere una minima suola in gomma e le dita dei piedi separati.
Sono scarpe Green, scarpe del futuro, ma a me sembrano le scarpe degli hobbit a dire il vero.
Credo che vanno bene (al massimo) per andare al mare o sugli scogli,ma in città con un paio di scarpe del genere non mi sembrano molto adeguate.
Certo anche le Fly Flot non sono neanche delle vere scarpe,ma le indossano quasi tutti e alla fine non sono altro che delle ciabatte.
Alla fine è proprio vero che ognuno si fa la sua moda,ognuno a modo suo,ognuno ha il suo stile,la moda è varietà.
Ma di certo questo uomo con un elegante vestito nero che lavora in ufficio  non ci guadagna in stile secondo me indossando  le Vibram ai piedi.
La foto è stata fatta da me,una settimana fà mentre aspettavo la metro.
#cosetedesche

Vi abbraccio tutti!

Instagram

Pinterest